Le parole dei coach, giornata 10

Giorgio Mastrogiacomo
0 0
Read Time:1 Minute, 48 Second

Tutte le parole dei coach dette in conferenza stampa dopo le partite del martedì

Zalgiris Kaunas – Panathinaikos 76-69, le parole dei coach

Zdovc (Zalgiris Kaunas): “Voglio ringraziare i miei giocatori per la vittoria di stasera. C’era molta pressione su di noi, ma nonostante questo siamo riusciti a portare a casa un importante successo. Dobbiamo continuare a lavorare, a credere e a cercare la vittoria come quest’oggi.”

Priftis (Panathinaikos): “E’ stata una partita difficile. Più di una volta siamo arrivati vicini, anche a pochi possessi dallo Zalgiris, ma delle brutte azioni ci hanno messo fuori partita. Avremmo dovuto dare di più per vincere la partita.”

Asvel Villeurbanne – Real Madrid 74-87, le parole dei coach

Parker (Asvel): “Contro una squadra come il Real Madrid devi giocare per tutti e quaranta i minuti, stasera non lo abbiamo fatto e quindi abbiamo meritato la sconfitta. Adesso dobbiamo concentrarci per il match di venerdì e lasciarci la partita di oggi alle spalle.”

Laso (Real Madrid): “Ci sono state molte cose buone oggi. E’ stata la terza partita in cinque giorni e alcuni dei nostri giocatori hanno iniziato ad accusare la stanchezza, sia fisica che mentale. Abbiamo difeso bene e questo ci ha permesso di vincere la partita.”

Baskonia – Stella Rossa 93-74, le parole dei coach

Spahija (Baskonia): “Voglio congratularmi con la mia squadra per la vittoria, lo spogliatoio ha ricevuto il messaggio e ognuno ha giocato dando tutto se stesso. Il primo tempo è stato eccezionale, il che ci ha favorito nella vittoria finale.”

Radonjic (Stella Rossa): “Congratulazioni al Baskonia per la vittoria. Fin da subito è stato chiaro che alcuni di noi stavano giocando senza energia. Abbiamo avuto problemi di concentrazione e siamo stati troppo morbidi in difesa.”

Bayern Monaco – Fenerbahce 71-63, le parole dei coach

Trinchieri (Bayern Monaco): “La difesa oggi ha fatto la differenza. In una partita dove le due squadre sono sempre vicine, una difesa fisica e solida come la nostra fa la differenza.”

Djordjevic (Fenerbahce): “Congratulazioni al Bayern, hanno saputo rendere facili anche le cose complicate. Nei momenti chiave della partita non siamo stati concentrati e la difficoltà ad arrivare a canestro ha pesato molto.”

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Scariolo: una vittoria che ci fa crescere

Dopo la vittoria della Virtus sulla Reyer, ecco un estratto delle parole dei due coach, Sergio Scariolo e Walter De Raffaele Scariolo “Sono veramente soddisfatto di questa vittoria in questo momento che ci vede passare attraverso moltissime difficoltà fra cui gli infortuni. Milos e Harvey potevano non giocare questa partita […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: