Aggiornamento Campazzo: le scelte del Real, tecniche e finanziarie

alberto marzagalia

Il tema Facundo Campazzo sta caratterizzando decisamente l’estate di Eurolega, con una fortissima accelerata questa settimana, quando la notizia del suo addio al Real con destinazione NBA è diventata pressoché certa.

Nelle prime ore seguenti la pubblicità della decisione del giocatore si è fatta strada l’ipotesi di un Real che restasse con Carlos Alocen, Nicolas Laprovittola e Sergio Llull, senza dimenticare Juan Nunez, astro nascente del floridissimo vivaio nel ruolo.

Già da ieri sono cominciate a circolare voci differenti, anche di un certo peso e di una certa credibilità, che parlano invece di una “casa blanca” che sonderà il mercato NBA per trovare un playmaker di alto profilo, anche attendendo la metà di ottobre.

Infine, ed è una cosa che vi avevamo anticipato qualche giorno fa, si è scritto di un assalto a Vasiljie Micic, grazie al cospicuo “buyout” in entrata (6 milioni) che garantirebbe la copertura finanziaria sia di quanto da corrispondere all’Efes per liberare il giocatore, sia del salario di alto livello richiesto dall’atleta. L’ipotesi è ancora abbastanza per aria, tuttavia non è da trascurare.

Infine, forse la cosa più importante, il tema di quella clausola di uscita. Confrontandoci con alcuni colleghi spagnoli abbiamo affrontato l’argomento deducendone che in caso il Real pretenda il pagamento totale dei 6 milioni, per le regole spagnole sui diritti di chi va in NBA, in caso il giocatore tornasse in terra iberica, il club ne avrebbe perso i diritti. La conferma è arrivata da Josè Ignacio Huguet, firma del Mundo Deportivo. E’ un dettaglio molto significativo su cui stiamo lavorando e riguardo al quale vi aggiorneremo.

#staytuned, la “Campazzo story” non finisce qui.

Next Post

Raffica del venerdì: sullo sfondo c'è un grande nome...

ZORAN DRAGIC sta prendendo tempo riguardo l’offerta di rinnovo del Baskonia, che pareva cosa fatta subito dopo la conquista del titolo spagnolo. Il termine di scadenza dell’offerta è il 5 agosto. Dopo tale data il roster, in caso Dragic accetti, sarebbe al completo, a 13 giocatori, ivi compresi ARTURS KURUCS, […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: