Boulogne-Venezia, le parole di coach Tucci nel prepartita

0 0
Read Time:1 Minute, 7 Second

Le dichiarazioni dell’assistant coach di Venezia in sede di presentazione della partita.

La Reyer Venezia questa sera affronterà in trasferta Boulogne nel primo atto della fase ad eliminazione diretta dell’EuroCup.

Un match che si preannuncia molto ostico sulla carta, presentato dall’assistant coach reyerino Gianluca Tucci.

“A Parigi ci aspetta una gara da dentro-fuori. Dalla nostra parte abbiamo una motivazione altissima, forgiata dal senso più profondo del sacrificio e dalla voglia di dare il massimo in campo dal primo minuto, senza pensare alle difficoltà del nostro roster rimaneggiato.” Esordisce così il coach nativo di Avellino.

Affronteremo la squadra più in forma del girone A, reduce da 7 vittorie negli ultimi 8 incontri, e prima nel campionato francese. I loro go-to-guy sono sicuramente Cummings, play velocissimo e con grande personalità, e l’ala McRae, uno dei giocatori più talentuosi della competizione.”

“Sotto canestro ci sarà Hunter che sappiamo essere molto solido al rimbalzo, dentro l’area e anche in campo aperto. Da tener d’occhio tiratori scelti come Konate e Hornsby e l’atletismo delle ali Sy e Ho You Fat.

Parliamo di una squadra completa in tutti ruoli, seconda per rimbalzi offensivi di tutta l’Eurocup e che giocherà tra le mura amiche. Di sicuro verseremo ogni goccia di sudore disponibile”.

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

La lavagnetta dei PO #9: l'horns re-screen della Virtus

Dopo avervi illustrato la post-season della Turkish Airlines, questa sera anche in EuroCup partono i playoff. Nuovo appuntamento della lavagnetta di ED, tutto dedicato all'horns re-screen della Virtus Bologna.
La lavagnetta dei PO #9: l'horns re-screen della Virtus

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: