Olimpia-Trento (G2): Milano firma il 2-0 nella serie

0 0
Read Time:2 Minute, 22 Second

Olimpia-Trento (G2) – A solo 24 ore di distanza, l’A|X Armani Exchange Milano e la Dolomiti Energia Trento sono tornate sul parquet del Forum nel duello valido per la seconda sfida dei quarti di finale. Come accaduto nella partita di ieri, ad avere la meglio è la stata la compagine guidata da coach Ettore Messina. I ragazzi di Lele Molin rimangono in partita per 15′, ma poi i padroni di casa decidono di prendere in mano il match e per l’Aquila non c’è più scampo. In avvio di ultimo quarto, l’Olimpia Milano dilaga sul +26 (81-55), ma nel finale Trento rende il k.o meno doloroso.

93-79 il punteggio finale dell’incontro Olimpia-Trento che vale il 2-0 nella serie e quindi la possibilità di archiviare il discorso domenica sera in gara 3 a Trento.

Attraverso i 3 punti di Eurodevotion analizziamo gara 2

Olimpia-Trento | Eurodevotion

Olimpia-Trento: Il primo quarto e poi…

Dopo una prima frazione all’insegna dell’equilibrio chiusa sul punteggio di 23-21 in favore dei milanesi, a metà del secondo periodo Sergio Rodriguez decide di salire in cattedra; con triple ed assist il play milanese indica ai suoi compagni la strada per la fuga decisiva. Oltre al Chacho si aggiungono Zach LeDay e Riccardo Moraschini (già protagonista in G1) e per Milano è tutto in discesa.

Lo spagnolo chiude con 15 punti (5/9 da 3), 7 assist e 21 di valutazione. A quota 15 troviamo anche Moraschini che sente la fiducia del proprio allenatore e risponde sul campo con canestri importanti. E poi c’è Zach che dal suo “famoso” zainetto tira fuori un’altra solida prestazione (19 punti con 6/9 da 2).

Olimpia-Trento: Moraschini convince ancora

Dei segnali molto incoraggianti erano già arrivati in gara 1 e si sa, ripetersi a distanza di pochi giorni non è scontato, ed in questo caso è ancora più difficile visto che si tratta di un “back to back”. Come ha sottolineato ieri lo stesso ex giocatore di Trento e Brindisi, bisogna sempre farsi trovare pronti specialmente in un club che punta ad raggiungere determinati traguardi. Dopo essere stato un po’ fuori dalle rotazioni di Messina, in queste due gare contro l’Aquila ha risposto presente ed ha dimostrato di poter essere un compagno su cui poter contare.

Il primo match point per i milanesi

Grazie a questo successo, l’Olimpia Milano si porta avanti sul 2-0 nella serie e già domenica (ore 20.45) alla BLM Group Arena di Trento ha il primo match point per chiudere la pratica e preservare le energie per le semifinali playoff, ma soprattutto per le F4 2021 (28-30 maggio Colonia). Gli uomini di coach Messina hanno tutta l’esperienza del caso per poter mettere in cassaforte la qualificazione, ma Trento giocherà una partita di grande sacrificio con la consapevolezza che sarà win or go home…

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

3 thoughts on “Olimpia-Trento (G2): Milano firma il 2-0 nella serie

Next Post

Le parole di Ettore Messina dopo gara 2

Nel post partita di A|X Armani Exchange Milano vs Dolomiti Energia Trento , coach Ettore Messina commenta così la vittoria in gara 2: Le parole di Messina «Abbiamo vinto credo con merito una partita che è stata più difficile di quanto dica il punteggio, perché Trento ha giocato con grande […]
Le voci dei Coach dal Round 17 di Eurolega: classe Bartzokas e Schiller, carattere Ivanovic | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: