Maccabi vs Olimpia è storia di recente dominio gialloblù, ma quegli anni ’80…

0 0
Read Time:2 Minute, 22 Second

Maccabi vs Olimpia è un classico di Eurolega ed ha una storia alle spalle con due volti molto differenti. Mai banale la partita che va in scena questa sera a Yad Eliyahu.

C’è la storia di questo millennio, che dice 12-6 Maccabi, con la squadra di casa che ha portato a casa il referto rosa in 10 delle ultime 12 occasioni. Il tweet di Darius Garuolis ci racconta di una sfida a prettamente a colori gialloblu che ha vissuto il momento più importante nel Playoff del 2014, quello che Milano non dimenticherà mai per tante ragioni particolari, a partire dai tiri liberi di Keith Lanford. Quel Maccabi trionfò poi inaspettatamente nella Final 4 milanese, mettendosi alle spalle Cska, Real e Barcellona.

Lo scarto più ampio a favore degli israeliani è il +20 di gara 4 nei Playoff proprio di quel 2014, mentre quello a favore di Milano è il +23 della stagione regolare 2005/06. Il margine di vittoria più ristretto è di un punto per il Maccabi nei turni 5 e 6 della RS rispettivamente 2005/06 e 2007/08; per Milano il +2 del primo turno della storia della nuova Eurolega, nel 2016/17.

In questo secolo il Maccabi ha sollevato il torneo ben tre volte. Nella straordinaria edizione della squadra di Anthony Parker e Sarunas Jasikevicius tra il 2004 ed il 2005, poi nel miracoloso 2014 di Tyrece Rice, magistralmente guidato dalla panchina da David Blatt. L’Olimpia non ha nemmeno un partecipazione ai Playoff.

Ma se guardiamo un po’ più indietro, la memoria dei tifosi biancorossi con qualche capello bianco in più diventa dolcissima.

Losanna 1987 e Gand 1988, due trionfi consecutivi che hanno fatto di quella Milano una leggenda dello sport italiano. Mike, Bob, Dino e tutti gli altri vincitori di due finali proprio contro il Maccabi. 71-69 e 90-84 i punteggi.

Proprio a Gand, nel 1988, quando nacquero le Final 4, chi scrive ebbe la possibilità di assistere ad un momento che descrive la storia di questa rivalità meglio di ogni altra cosa. Milano ha vinto, c’è festa nei prefabbricati che fungono da spogliatoi in quel mercato trasformato momentaneamente in un palazzo dello sport (insomma..). Dino Meneghin è scatenato, si apre la porta ed ecco Miki Berkowitz, leggenda di Tel Aviv. L’entusiasmo scema un attimo, c’è rispetto prima di ogni altra cosa. I complimenti, un abbraccio, profondo, sentito. In quei due uomini c’è tutta la leggenda di Maccabi ed Olimpia.

Se poi chiedete a Toni Cappellari, la risposta sarà sempre una sola: «Maccabi-Olimpia è “la partita”».

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Maccabi vs Olimpia è storia di recente dominio gialloblù, ma quegli anni ’80…

Next Post

Beggy's World: all about EuroLeague (#2)

Hi all, I’m back with chapter #2. This week I’ll start with EuroLeague’s new partnership announce and end the article with my game of the week. New partnership and the renewal Euroleague Basketball has announced their new partnership agreement with Domino’s Pizza on Monday. The fan perception from what I’ve […]
Beggy's World: all about EuroLeague (#2) | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: