BBL: Alba in finale, Bonn frena il Bayern e forza gara 4

Damiano Lollobrigida
1 0
Read Time:1 Minute, 45 Second

Post season ancora perfetta per la squadra di Berlino, Bayern fallisce il primo match point per raggiungere la finale. Bonn ancora in vita.

Dopo il 3-0 contro Bamberg, arriva un altro 3-0 per l’Alba Berlin, stavolta contro Ludwigsburg. Serie iniziata con una gara 1 molto equilibrata nella capitale, per poi passare a una gara 2 nettamente dominata dall’Alba (100-76 il finale). Nella terza sfida di questa serie situazione di punto a punto per tutto il primo tempo, poi l’Alba ha preso il largo nel terzo quarto (12-25), per poi chiudere con il 67-73 finale che porta i ragazzi di Berlino in finale per la quinta stagione consecutiva. Top scorer per l’Alba Lammers con 11 punti. Partita sottotono per Maodo Lo, che chiude a 7 punti ma con 1/12 dal campo (0/7 da 3). Non bene nemmeno Smith, che di punti ne realizza 5 con 2/10 al tiro. Percentuali al tiro da fuori bassissime per entrambe le squadre: 4/29 per Ludwigsburg (13%) e 7/34 per l’Alba (poco più del 20%).

Finale ancora da raggiungere invece per il Bayern, che dopo i successi in gara 1 e gara 2 a Bonn, si ferma a Monaco in una partita tiratissima, in cui Bonn ha provato in più occasioni a scappare via, ma sono stati sempre bravi i ragazzi di coach Trinchieri a rientrare in partita. A 5 minuti dalla fine Bonn ha toccato il +10, prima di una seconda parte di ultimo quarto senza un attimo di respiro: 7-0 Bayern per il +3, botta e risposta tra le due squadre fino a un 84-84 con 20 secondi da giocare e Hawkins in lunetta per Bonn, basta un 1/2, perché poi viene stoppato il tiro della vittoria di Weiler-Babb: con un altro libero viene firmato il successo esterno di Bonn, punteggio finale 84-86. Il Bayern ha pagato una scarsa precisione dal tiro da fuori (7/29), non basta un Thomas da 18 punti ai bavaresi per raggiungere l’Alba in finale. Gara 4 sarà sempre a Monaco il 6 Giugno.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Dimitris Itoudis e il CSKA si separano: il coach greco saluta dopo 8 anni

E’ arrivato al capolinea anche il connubio tra il CSKA Mosca e coach Dimitris Itoudis. Un matrimonio durato ben 8 anni che, a ragion veduta, si può dire sia stato più che felice. Quando sulla panchina dell’armata rossa c’è stato l’ex storico assistente di Obradovic, sono arrivati 2 titoli di […]
CSKA Mosca Itoudis

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: