Post Fener-CSKA game-4, Can: “Il terzo quarto ci è costato caro”

Fener-CSKA regala vittoria e sorrisi per i ragazzi di coach Itoudis.
Poco fa sono arrivate anche le considerazioni della sfida in casa Fenerbahçe

0 0
Read Time:1 Minute, 7 Second

Fener-CSKA dà un epilogo senza ulteriori appelli: la squadra di Itoudis alla sua nona F4 consecutiva, e con le altre tre serie ufficialmente indirizzate verso game-4, l’unica squadra ad ora qualificata per fine maggio sul palcoscenico di Colonia.

De Colo e Kurbanov in azione in game-4 di Fener-CSKA

Il finale è amaro, dunque, per il Fener di Erdem Can. L’assistant coach della compagine turca, diventato capo nel momento più importante della stagione, ritrova Veselj nella partita clou ma cade male, malissimo a cavallo tra terzo e ultimo parziale di gioco di una sfida terminata sul punteggio di 68-85 in favore della squadra russa.

Al termine della sfida, lo stesso Erdem Can, ha commentato così in conferenza stampa la prestazione della sua squadra al termine di Fener-CSKA:

“Voglio congratularmi personalmente con il CSKA per la vittoria e la conseguente qualificazione a Colonia per le prossime Final Four. Siamo stati concentrati per metà partita nel dividerci al meglio le responsabilità e il far si che tutti dessero il loro contributo. Il terzo quarto invece ci è costato caro. Siamo rientrati male, poi siamo caduti nel gioco avversario e ci siamo fatti prendere da tutt’altra cosa rispetto alla pallacanestro. Abbiamo provato ad aggiustare in corsa ma è andata sempre peggio. Purtroppo salutiamo la Turkish Airlines Euroleague con l’amaro in bocca”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Bayern-Olimpia (Gara 3): la difesa dei tedeschi domina e rinvia la festa milanese

Gara 3 esalta la difesa del Bayern. Festa rinviata per l'Olimpia, in attesa di gara 4 venerdì
Vladimir Lucic, Eurolega | eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: