Nanterre-Badalona (round 6): saranno gli spagnoli gli avversari della Virtus

Nanterre-Badalona termina con la vittoria dello Joventut che affronterà la Virtus Bologna nei quarti di finale.

0 0
Read Time:3 Minute, 22 Second

Nanterre-Badalona finisce 88-95 e regala agli spagnoli la qualificazione ai quarti di finale di Eurocup, nei quali affronteranno la Virtus Bologna. I francesi avevano bisogno di vincere di almeno 6 punti per ottenere la qualificazione, ma vengono sconfitti da una squadra che ha più esperienza e una difesa più solida.

Finisce l’avventura di Nanterre che in queste Top 16 ha vinto solamente le due partite con l’Unicaja Malaga e non è riuscito ad imporsi contro le due squadre di livello superiore, ovvero Monaco e appunto Badalona. Lo Joventut chiude le Top 16 con 4 vittorie e 2 sconfitte arrivate contro Monaco e Malaga.

L’analisi della partita Nanterre-Badalona nei 5 punti di Eurodevotion.

Nanterre-Badalona: primo quarto scoppiettante

Entrambe le squadre partono molto forti, soprattutto in attacco, come testimonia anche il punteggio che al termine del primo quarto è 29-26. Tomic è scatenato e la difesa di Nanterre non riesce ad arginarlo in alcun modo. Il centro spagnolo segna 14 punti nei primi 10 minuti. I francesi segnano 5 triple su 7 tentativi di cui 2 di Tyler Stone, anche lui già in doppia cifra dopo il primo quarto. Difese sicuramente troppo leggere e permissive e che infatti, soprattutto per quanto riguarda Badalona, si alzeranno di livello nel corso della partita.

Nanterre-Badalona si decide nel terzo quarto

È nel terzo periodo che arriva il parziale decisivo del match. La chiave è proprio la difesa degli spagnoli che sono molto aggressivi e Nanterre non riesce a trovare la via del canestro per diversi minuti. Dopo 7 minuti e mezzo, infatti, i francesi hanno segnato solamente 5 punti. Negli ultimi minuti lo Joventut concede qualcosa in più e subisce 9 punti. Grazie a questa difesa Badalona riesce ad avere più spazi in attacco e a trovare dei punti in contropiede, che le permettono di chiudere il terzo periodo avanti di 11 lunghezze.

Tanto talento in casa Nanterre, ma non basta…

Per la squadra francese grandissima prestazione di Marcquise Reed, autore del proprio career high in Eurocup con 27 punti realizzati. La guardia americana ci ha creduto fino alla fine segnando gli ultimi 6 punti per Nanterre, ma non c’è stato nulla da fare. Una grande prestazione, la sua, macchiata dai falli, che lo hanno costretto a rimanere seduto in panchina più tempo del previsto.

Buona partita anche per Isaia Cordinier, uno dei giocatori più promettenti della competizione, che ha messo in mostra le sue grandi doti nell’attaccare il canestro con aggressività. Chiude con 15 punti, 5 rimbalzi e 7 assist in ben 37 minuti di impiego.

Badalona ha l’esperienza dalla sua

Per Badalona avere dalla propria parte due giocatori come Tomic e Ribas per questo tipo di partite è un vantaggio enorme. Più di 400 partite in Eurolega in due si fanno sentire eccome e questa sera sono stati loro gli uomini che hanno guidato lo Joventut alla vittoria.

Il centro croato, come detto, è stato decisivo nel primo quarto, ma non solo. Per tutta la partita è stato un punto di riferimento sotto canestro per i compagni e ha creato vantaggi con i pick & roll, mettendo in grossa difficoltà i lunghi avversari. Ribas ha gestito perfettamente l’attacco dei suoi, trovando sempre il passaggio giusto (6 assist) e senza mai forzare le giocate (1 palla persa). Per lui 5 falli subiti e ben 11 tiri liberi tentati e, ovviamente, tutti realizzati.

La Virtus ai quarti di finale

Badalona si è qualificata come seconda del gruppo E e nei quarti di finale affronterà la Virtus Bologna, prima classificata del gruppo G. Sicuramente non il più felice degli accoppiamenti per la squadra di coach Duran. Le V nere hanno sconfitto anche il Bourg nell’ultima partita delle Top 16 e sono ancora imbattute nella competizione con un impressionante record di 16W e 0L. Sembra che nessuno sia in grado di fermare la cavalcata trionfale di Teodosic e compagni, Badalona è sicuramente una delle squadre che può impensierire di più Bologna e ci aspetta sicuramente una serie emozionante.

Media: https://www.eurocupbasketball.com/

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Nanterre-Badalona (round 6): saranno gli spagnoli gli avversari della Virtus

Next Post

La lavagnetta di Eurodevotion #13: il ram pick and roll del CSKA

CSKA-Olimpia Milano di domani sera è certamente una delle partite di punta, insieme al clasico tra Real Madrid e Barcellona, del ventinovesimo turno di Euroleague. Come sempre, la lavagnetta di Eurodevotion vi propone una “chicca tecnica” della squadra avversaria di Milano. Pensando ai russi, la mente vola inevitabilmente al grande […]
ram pick and roll cska

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: