Thomas Heurtel: i ringraziamenti e l’addio, non senza polemica

0 0
Read Time:1 Minute, 9 Second

Thomas Heurtel, come riportato ieri, non è più un giocatore del Barcellona.

L’ufficialità è arrivata attraverso un comunicato del club molto scarno e sintetico in cui non vi è stato alcun ringraziamento e nemmeno gli auguri di rito per il futuro del giocatore, come si usa fare, in maniera spesso oltremodo ipocrita, in questo casi. Non ci sentiamo di criticare il club, anzi, stiamo sempre dalla parte della sincerità: se si è ritenuto che il giocatore non meritasse queste formalità, giusto averle evitate.

Serve però sempre ascoltare entrambe le campane ed ecco che allora arriva il tweet del playmaker francese, che ringrazia, sì, ma senza evitare un accenno polemico alla situazione in generale.

«Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno appoggiato nei momenti buoni ed in quelli negativi, lasciando da parte il fanatismo e dimostrando che per avere valori basta essere obiettivi e giusti, senza giudicare o condannare qualcuno non conoscendo la versione dei fatti di entrambe le parti».

Ovvio il sentimento dell’atleta, per certi versi comprensibile. Si chiude una storia abbastanza imbarazzante, meglio così.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Mercato Fenerbahçe, Kyle O'Quinn è cosa fatta?

Il mercato Fenerbahçe è molto attivo ed una mossa importante potrebbe concretizzarsi nelle prossime ore. Kyle O’Quinn, 31enne ala grande/centro di 206 cm con un’apertura alare di ben 226cm, dovrebbe essere cosa fatta per i turchi, reduci da un 5-0 in Eurolega che li ha riportati perfettamente in corsa per […]
Mercato Fenerbahçe

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: