Euroleague Basketball e leghe nazionali si incontrano: è l’unica via

Euroleague Basketball e le leghe nazionali si incontrano. La data è quella del 5 novembre, giovedì prossimo. L’anticipazione è di Mozzartsport.

L’invito arriva da Euroleague Basketball e, testualmente, è così formulato:

«L’obiettivo della videoconferenza è di scambiarsi e coordinare informazioni con gli organizzatori di tornei che hanno squadre in EL ed EC 2020/21, al fine di avere una visione comune e di poter pianificare al meglio le settimane ed i mesi che arriveranno».

Noi da tempo la riteniamo unica via percorribile.

L’associazione dei giocatori professionisti spagnoli ha recentemente proposto di proseguire con delle possibili “bolle”, dopo che Bostjan Nachbar, parlando a nome di ELPA (associazione giocatori di EL) aveva toccato lo stesso argomento.

Sedersi ad un tavolo e discuterne in maniera costruttiva, mettendo da parte ogni vantaggio individuale e lavorando ad un reale bene comune del gioco, ci pare essere la sola soluzione possibile per andare avanti con la stagione in maniera equa.

Ed una visione su un futuro migliore in cui non vi siano più oscenità come le finestre FIBA piuttosto che Mondiali senza gente come Doncic o Porzingis, così come non vi siano impegni delle nazionali senza giocatori di Eurolega, non sarebbe più solo una chimera.

2 thoughts on “Euroleague Basketball e leghe nazionali si incontrano: è l’unica via

Next Post

Ettore Messina al basket europeo: "Troviamo una soluzione per il nostro movimento"

Giovedì 5 è in programma l’incontro tra i vertici di Eurolega e le leghe nazionali. Coach Ettore Messina scrive una lettera indirizzata ai vertici del basket Europeo. Partendo dalla FIBA, passando per l’ULEB, fino all’ECA, con i loro regolamenti. Il coach dell’Olimpia parla da “fortunato nel vivere una lunga carriera nel basket […]
Messina

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: