Olympiacos – Monaco: le parole nel prepartita.

0 0
Read Time:2 Minute, 21 Second

Coach Bartzokas e Papanikolaou per i greci e Coach Obradovic e Diallo per i monegaschi commentano la loro partita.

Georgios Bartzokas, allenatore dell’Olympiacos Pireo:

“Dobbiamo lottare, proprio come abbiamo fatto per tutta la stagione. Combattere su ogni palla, per ogni rimbalzo, lottare con intensità. Giochiamo contro una squadra che in transizione è al top dei possessi di tutta EuroLeague. Loro sono una squadra buona con l’attacco uno contro uno. Dobbiamo difendere bene, controllare il ritmo del gioco. È una partita difficile e tutto il resto queste chiacchiere sul fatto che siamo i favoriti indiscussi non ci aiutano. I playoff sono sempre particolari, hanno molto a che fare anche con la pressione che ogni squadra sta ricevendo. Sicuramente siamo molto più sotto pressione del Monaco. Volevamo tanto essere qui e abbiamo il vantaggio sul campo di casa.”

Il giocatore dell’Olympiacos Pireo Kostas Papanikolaou:

“È imperativo mostrare la nostra volontà e determinazione. Soprattutto domani che abbiamo la prima partita, che di solito è la più importante. Penso che la voglia, la determinazione e la prontezza mentale di ognuno di noi saranno fondamentali. Loro sono una squadra con talento offensivo. Non è solo James, hanno anche altri ragazzi che possono farti del male in qualsiasi momento. È certo che James è un giocatore carismatico, tuttavia, non puoi concentrarti su nessun giocatore in partite del genere e lasciare tutti gli altri fuori dall’equazione. Il Monaco merita di essere dove sono e molti elementi hanno contribuito a questo”.

Sasa Obradovic: “Abbiamo dimostrato di meritare i playoff”

Cosi il coach di Monaco: “Sono incredibilmente duri in casa ma non tanto in trasferta”, ha detto Obradovic ai giornalisti. “Se non sbaglio hanno perso solo in casa contro Crvena Zvezda e Panathinaikos . Una squadra che domina in casa e raggiunge il secondo posto in classifica di EuroLeague ha avuto una stagione incredibile. Speriamo di rimanere competitivi fino alla fine”.

Ci sono giocatori come Sloukas , Printezis e Papanikolaou che hanno qualità ed esperienza ben note. D’altra parte ci sono anche volti nuovi come Dorsey, McKissic e Fall, ma la minaccia più grande sono i fan, il loro sesto giocatore”

“Devi essere sempre ‘affamato’ e avere grandi obiettivi”, ha detto. “Penso che soprattutto abbiamo meritato di essere qui e anche con le squadre russe saremmo qui. Devi rimanere “affamato” e penso che questa sia sempre la chiave”.

Concludendo, Obradovic ha ricordato di aver affrontato Bartzoks nella VTB League. “Ho grande rispetto per coach Barzokas, ci siamo affrontati tante volte in Russia, sono sicuro che possa preparare delle cose nuove, ma a questo punto non credo ci sia molto spazio per questo. Alla fine, ciò che conta di più è chi sarà più aggressivo e intenso”.

L’attaccante del Monaco Alpha Diallo: 

 L’Olympiacos è una squadra molto dura, giocano bene insieme e faremo del nostro meglio e daremo il 100%”, ha detto.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Scariolo: siamo molto motivati per questo primo step di Eurocup

Virtus Segafredo Bologna vs Lietkabelis Panevezys. Palla a due domani, mercoledì 20 aprile, ore 20.45 Segafredo Arena. Diretta Skysport, Eleven Sports e Radio Nettuno Bologna Uno. Arbitri: ROBERT LOTTERMOSER, TOMASZ TRAWICKI, MAXIME BOUBERT. Indisponibile Isaia Cordinier. Assenti lungodegenti Awudu Abass e Ekpe Udoh. Biglietti.  Le parole di Coach Scariolo alla […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: