Barcellona-Bayern: le parole dei protagonisti nel pre-partita

0 0
Read Time:2 Minute, 47 Second

Il giorno tanto atteso è arrivato, oggi iniziano i playoff di Eurolega con la gara 1 di Milano-Efes e Barcellona-Bayern Monaco. Ieri vi abbiamo presentato tutte le serie tramite le nostre preview, oggi vi introduciamo alle partite tramite le parole dei protagonisti, in questo caso quelli di Barcellona e Bayern.

L’allenatore del Barça Sarunas Jasikevicius ha parlato così del Bayern: “È una squadra che gioca meno possessi e gioca con pazienza. Sono molto fisici. Dobbiamo tenere conto delle due partite giocate contro di loro, sono stati molto solidi perché è una squadra che ha molto carattere.”

Riguardo le ultime due sconfitte in Liga ACB, Jasikevicius non sembra essere troppo preoccupato: “Abbiamo fiducia, è molto difficile perderla. È spiacevole giocare male, è spiacevole perdere, ma sono sicuro che i ragazzi saranno elettrizzati. A Saragozza l’atteggiamento era buono, ma non abbiamo segnato molti tiri che abbiamo creato. Domani è un altro giorno e ci fidiamo di questa squadra.”

Anche Nikola Mirotic ha parlato della serie con il Bayern: “Non mi piace parlare di favoriti, il fattore campo di casa ci dice che abbiamo fatto una buona stagione. Dobbiamo dimostrare di essere una squadra che aspira a tutto e dare la versione migliore di noi. Non ho dubbi sul fatto che tutti noi la daremo. Ci siamo preparati molto bene per arrivare a questo punto della stagione. Mi aspetto una partita difficile, ma con una vittoria per noi.”

Andrea Trinchieri, coach del Bayern Monaco, ha presentato così la sfida: “L’anno scorso abbiamo fatto un viaggio incredibile, durante il quale ci siamo goduti ogni tappa; quest’anno, le emozioni sono state diverse. Questo avversario non è paragonabile a quello dell’anno scorso. Il Barça è programmato per vincere il titolo. Sono arrivati primi con solo sette sconfitte, hanno controllato tutta la stagione, il modo in cui giocano, facendo uscire gli avversari dalla loro comfort zone.”

“È la prima contro l’ottava, e credo che il 90% del mondo si aspetti un 3 a 0. Ma combatteremo, e spero solo che dopo tutti i problemi con il Covid e con gli infortuni, la nostra squadra sia in buone condizioni, sia mentalmente che fisicamente. Abbiamo giocato per 45 giorni senza le nostre guardie e abbiamo sovraccaricato gli altri. Ma c’è sempre speranza, e Nick Weiler-Babb è tornato, anche se non ancora in condizioni ottimali.”

“Il Barcellona ha così tante opzioni, non solo Mirotic, ma anche Calathes, Kuric, Exum, Laprovittola, e lunghi molto fisici come Davies, Smits, Sanli. Dobbiamo cercare di affrontarli con pazienza. Dobbiamo far valere la nostra fisicità. Hanno la migliore difesa, dobbiamo aumentare il nostro livello in ogni aspetto, anche individualmente e nei dettagli.”

“Se loro giocano bene e noi giochiamo bene, vincono loro. Se loro giocano bene e noi giochiamo perfettamente possono comunque vincere loro.”

La lavagnetta di ED #32: il ram ghost screen del Bayern

Queste invece le parole di Vladimir Lucic: “Anche quest’anno abbiamo la mentalità di non mollare mai, anche se siamo in svantaggio prima dell’ultimo quarto. Come l’ultima volta a Madrid, con noi qualcuno può sempre emergere e portare gli altri alla vittoria. Il Barcellona è la migliore squadra d’Europa al momento, con tanti ragazzi esperti che giocano a questo livello da anni. Non erano solo ai playoff, ma anche alle Final Four e ne hanno già vinte alcune. Dobbiamo portare i nostri livelli di energia al massimo in modo da potercela giocare tutte le sere.”

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Toni Cappellari: Forza Olimpia, prenditi le Final 4!

Toni Cappellari analizza la settimana Olimpia, dalla sconfitta di Bologna al Playoff che inizia stasera contro l’Efes. Serve la versione migliore della squadra di Messina. L’Olimpia perde netto alla Segafredo Arena di Bologna. Tanti indisponibili per tra Covid, infortuni e doping. Così i limiti sono evidenti. Primi due quarti così […]
Toni Cappellari

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: