Le parole di Laso ed Ataman prima di Real Madrid-Efes

frcata7
0 0
Read Time:1 Minute, 19 Second

Manca pochissimo alla prima palla a due della nuova stagione di Turkish Airlines Euroleague e già questa sera avremo la super partita tra Real Madrid ed Efes, remake di una delle più belle sfide playoffs della passata edizione. Ecco le parole alla vigilia dei due protagonisti.

Le parole di Pablo Laso prima di Real Madrid-Efes

Tranne Randolph e Thompkins, gli altri giocatori sono disponibili, anche se Taylor e Llull hanno alcuni problemi che verranno valutati prima della partita. Sappiamo di dover fare del nostro meglio contro i campioni in carica. Sarà una grande partita contro una squadra coperta in tutte le posizioni: il loro backcourt vede Anderson, Simon, Micic, Larkin e Beaubois, che si completano l’un l’altro. Sono dominanti. Hanno poi giocatori fisici nella posizione di 4 come Moerman e Singleton e come centro Dunston è davvero un mastino. Pleiss apre il campo ed è efficace sia lontano che vicino al canestro. Hanno perso Sanli ma è arrivato Petrusev e lui è stato uno dei migliori giocatori nella scorsa stagione di ABA League“.

Le parole di Ergin Ataman

Iniziamo la stagione con una partita difficile contro il Real Madrid. Vogliamo partire bene contro un coach ed una squadra che rispettiamo molto. Ci sono 3/4 giocatori nel Real che sono cambiati rispetto alla scorsa stagione. Sebbene non siamo in piena forma essendo l’inizio della stagione, vogliamo dare il massimo sforzo per vincere la partita. Siamo orgogliosi di apparire come campioni davanti al pubblico del Real, dopo che l’anno scorso abbiamo giocato a Madrid senza tifosi. Spero che sarà una partita bella da vedere

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Euroleague Preview 2021/22: Cska, semplicemente uno squadrone

Cska: la squadra allestita da Vatutin ed Itoudis ha tutto per arrivare fino in fondo. Sperando che finalmente gli infortuni diano pace… A Mosca si lavora da un ventennio con un obiettivo chiaro: arrivare sino in fondo a qualunque competizione si partecipi. La cosa riesce discretamente bene, se pensiamo ai […]
Cska

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: