Euroleague on Social Media #1 : Playoff Madness!

Cesare Forgione
0 0
Read Time:2 Minute, 4 Second

Benvenuti nella nuova rubrica di Eurodevotion “Euroleague on Social Media”! In questo appuntamento domenicale metteremo in evidenza il meglio della settimana derivante dal mondo social di Euroleague e dei suoi team.

Prima puntata della rubrica dedicata interamente all’argomento predominante di questi giorni, ovvero i playoff, con una sfumatura di Eurocup visto l’approdo alla prossima Euroleague di Monaco e dell’Unics Kazan.

Le reazioni allo sbarco in Euroleague delle neoarrivate Monaco e Kazan

Lo Zenit guida questa settimana con numerosi contenuti fantastici, a partire da questo caloroso benvenuto alle due finaliste di EuroCup.

E con l’arrivederci al Valencia, che probabilmente la prossima stagione sarà nella seconda competizione di Euroleague.

Valencia estromesso dal torneo indirettamente proprio dai russi, vincenti nei due match con Maccabi e Panathinaikos.

Passiamo ora al piatto forte che ci terrà incollati agli schermi durante le prossime settimane, i PLAYOFF.

Partiamo dalle debuttanti, ovvero lo Zenit ed il Bayern di Andrea Trinchieri.

Colleghiamoci direttamente con lo spogliatoio degli uomini di Pascual:

A dir poco adrenalinico invece il promo dei bavaresi per la prima storica post-season.

Proseguiamo con le prime quattro, quelle che avranno il fattore campo dalla loro parte, a partire dalla capolista Barça.

Our dream begins here, il sogno catalano comincia dalla serie con lo Zenit.

Simpatica la risposta dei russi.

Carico a pallettoni invece l’Efes di coach Ataman, autore di uno spaventoso girone di ritorno.

La Istanbul biancoblù si carica con Rodrigue Beaubois.

Passando da una sponda all’altra della megalopoli turca, il Fener sta battagliando contro il focolaio covid creatosi negli scorsi giorni. Auguriamo al team del GM Gherardini una pronta guarigione, con la speranza di vedere bel basket nella serie col CSKA.

CSKA che è stato chi ha chiuso l’Eurolega visto il recupero di giovedì contro il Panathinaikos portato a casa non senza patemi, ma con un gran Lundberg.

L’ultima ma non per ultima, a chiudere il cerchio delle magnifiche 8 è l’Olimpia, che ieri ha disputato il big match contro la Virtus Bologna, e che affronterà il Bayern in una serie dal sapore molto italiano.

Qui uno stralcio dell’intressante intervista del podcast The Crossover di Joe Arlauckas a Christos Stavropoulos, GM di Milano.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Baskonia-Burgos (J32): ripresa da incubo per i baschi, gli ospiti divertono e ne approfittano

Burgos firma la sorpresa della 32°giornata di Liga Endesa vincendo 94-83 in casa del Baskonia. Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Ivanovic
Burgos vs Baskonia | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: