Olimpia Milano, Messina: Affrontiamo una squadra in grande forma

0 0
Read Time:1 Minute, 24 Second

Per l’Olimpia Milano si prospetta una settimana davvero molto impegnativa in Eurolega visto che domani sera (ore 20:45) al Mediolanum Forum ospiterà il Fenerbahçe (reduce dalla pesante sconfitta nel derby contro l’Efes) e poi volerà verso Kaunas per la partita di venerdì contro lo Zalgiris.

In vista della sfida contro la compagine turca, coach Ettore Messina ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: «Affrontiamo una delle squadre più in forma della competizione, perché il Fenerbahce prima di perdere con l’Efes aveva collezionato una lunghissima serie di successi. E’ una squadra fisica e profonda, che rispetto alla prima parte di stagione ha recuperato gli infortunati, ha aggiunto un giocatore come Marko Guduric e ha elementi di grande esperienza quali De Colo e Vesely. Noi facciamo ancora i conti con infortuni importanti, ma siamo preparati e sono sicuro che i ragazzi come hanno fatto finora giocheranno una partita di grande attenzione».

Il punto di Toni Cappellari: Tributo speciale ad Ettore Messina | Eurodevotion

Oltre al coach biancorosso, anche Kyle Hines che di “battaglie” contro il Fener ne ha giocate parecchie, ha voluto parlare alla vigilia della gara: «E’ una sfida complicata, contro una squadra che negli ultimi due mesi di stagione ha giocato ad alto livello ed è stata una delle migliori dell’intera EuroLeague. Per noi è una partita fondamentale: in questa ultima parte di stagione europea è importante vincere il maggior numero di gare possibili, soprattutto in casa, per cercare di assicurarsi una posizione di prestigio».

L’Olimpia Milano ha l’obiettivo di rimanere nei piani alti della classifica e per farlo deve uscire da questi due confronti con almeno una vittoria per continuare il grande percorso fatto finora in Eurolega.

Fonte: Olimpia Milano

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Incredibile alla Mytishchi Arena! Il Khimki torna alla vittoria battendo il Real Madrid 78-77.

Clamoroso a Mosca! Il Khimki, dopo 17 sconfitte consecutive, supera il Real Madrid al termine di un match al cardiopalma. Decisivo un layup di Alexey Shved. Era il 17 novembre 2020 quando il Khimki battè lo Zenit in quel di S.Pietroburgo. Da lì in poi si è susseguita una lunga […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: