Un anno di Eurolega dalla A alla Z

0 0
Read Time:2 Minute, 57 Second

A come Ataman, Ergin… Il comandante solitario ha costruito un sistema straordinario e, per primo, ha adottato una tipologia di gioco in stile NBA.

B come Barcellona, FC… Li abbiamo ribattezzati “Gli Avengers del parquet”: pronti per tutto?

C come Clyburn, Will… dalla gloria di Vitoria al gravissimo infortunio di Berlino. Torna presto fenomeno, ci manchi.

D come Datome, Luigi… La scelta di cuore di giocare il Mondiale gli è costata probabilmente tantissimo. Non vediamo l’ora di rivedere il campionissimo ai suoi livelli più alti.

E come Euroleague Basketball… Crescita costante, prodotto sempre più godibile, livello di gioco mai così alto. In Quatre Camins si lavora duro e la sostenibilità finanziaria è l’obiettivo più ambizioso, nonché difficile da raggiungere.

F come Final 4… Dopo anni di dominio incontrastato Fener, Cska e Real, oggi solo i “blancos” paiono certi di esserci ancora.

G come Guduric, Marko… Vuoi vedere che il suo peso all’interno del Fenerbahçe era molto maggiore di quello che pensavamo più o meno tutti?

H come Hackett, Daniel Lorenzo… E’ la faccia italiana vincente in Europa, è semplicemente fortissimo .

I come Itoudis, Dimitris… Secondo trofeo continentale ed un gioco ch va oltre il valore dei suoi campioni. Dima, maestro!

J come James, Mike… Proprio sotto la I di Itodis. E’ la sfida del 2019 proiettata nel 2020. E’ campione discusso e che farà discutere, ma resta fenomeno.

K come Kostas, Sloukas…  L’uomo dalle mille finali è in difficoltà. Ti aspettiamo campione.

L come Larkin, Shane… Il nuovo dominatore: dai 49 ad una serie di prove incredibili. Sin da febbraio 2019 l’annata è sua.

M come Mirotic, Nikola… Il contratto blaugrana è clamoroso, l’impatto su questo torneo ancora di più. Che sia un apripista ce lo auguriamo tutti.

N come Nick, Melli… Un addio doloroso, fans scelta importante. Spiegala che di là, Nick.

O come Obradovic, Zeljko… Un finale di stagione da incubo, un inizio se possibile peggiore. Ma Zele non molla.

P come Pitino, Rick… Fenomeno della panca e della comunicazione. Dio benedica chi ce lo ha portato.

Q come Quorum… Quello che la LBA vuole far mancare per andare contro Olimpia e Virtus. Consiglio a meneghini e felsinei: fregatevene e pensate ai tornei che contano.

R come Referees, i “grigi” di giordaniana memoria. Molti errori importanti, ma anche tanta personalità. Il problema più serio pare il ricambio, perché a parte una dozzina di ottimi arbitri, dietro ad oggi non si vedono fenomeni.

S come Scola, Luis… A 40 anni la spiega ancora  livelli altissimi. A Milano per dimostrare che il Mondiale non è stato il canto del cigno, con i fari ben puntati su Tokyo 2020.

T come Tavares, Walter… Il capoverdiano ogni lancia segnali di onnipotenza. Chi sarà in grado di scalare la sua montagna?

U come Ulanovas, Edgaras… Nella crisi dello Zalgiris il suo post basso è uno dei contributi che manca di più.

V come Virtus Bologna… L’Eurolega è la sua dimensione. Non vediamo l’ora di riaccorgliela con un caloroso “bentornate V nere”.

W come Williams, Derrick… Sogno estivo milanese, ha iniziato col freno a mano tirato al Fenerbahçe. Rivedremo presto il dominatore ammirato a Monaco?

X come Xavi, Pascual… E’ il miglior coach alla finestra, tanti lo vorrebbero subito di ritorno al Barça, ma Pesic ha altri progetti.

Y come Yantarny Sports Palace… Casa del Cska per le due gare con Milano e Pana, per la prima volta nella storia l’Eurolega si gioca a pallacanestro a Kaliningrad.

Z come Zagklis, Andreas… Dialogare con Euroleague è un dovere, anche perché la guerra sinora è abbondantemente persa.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

E' già mercato : duello tra Olimpia e Barcellona per Milutinov?

«Il mercato si chiude in estate ma le società che programmano al meglio si muovono sin da gennaio, quando puoi evitare di finire in aste sanguinose». Le parole di Jasmin Repesa, in una lontana chiacchierata del 2015, sono sempre attualissime. Ed ecco che allora qualcosa pare muoversi da subito. Secondo […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: