Annunci
Regular Season 2018-2019Season 2018/2019

L’Eurolega ed una settimana già decisiva: ogni possesso può dare un verdetto.

Il 26mo turno ha detto sostanzialmente due cose fondamentali: il CSKA dà ulteriore lustro ad una stagione sin qui pressoché perfetta, con il successo nella stratosferica gara di Istanbul, ed il Khimki vince una sfida più che decisiva a Tel Aviv col Maccabi in ottica Playoff.

Se dalla Ulker Arena il messaggio che giunge dice chiaramente che le due squadre da battere, se vi fosse qualche dubbio, sono quelle di Itoudis e di Obradovic, nell’ordine che preferite, il risultato di tel Aviv, insieme all’ennesima vittoria del Baskonia, apre scenari decisamente importanti per gli ultimi posti Playoff.

Il calendario la fa da padrone ed è il vero fattore, poiché alcune squadre che si sentivano già più tranquille, ora dovranno fare i conti con una serie di gare contro avversari affamati, mentre altre avranno il vantaggio di sfidare chi non ha più nulla da dire. Con una certezza quasi acquisita: a meno di improbabili situazioni, l’ultimo posto è dell’Efes, visto appunto quel calendario.

Abbiamo analizzato tutti i fattori squadra per squadra, con alcune curiosità molto interessanti.

CSKA 21/5 (vs Oly – at Khi – at ZAL – vs St.R). Primo posto in ghiaccio e solo l’Olympiacos, tra le competitor, da affrontare. Ribaltando il risultato del Pireo sarebbe fatta.

OLYMPIACOS 18/8  (at CSKA – vs Efes – at Mal – vs Zal). Nessun problema ad avere il fattore campo nei, PO, ha il 2-0 sia con Fener che con il Real, il che dovrebbe garantire almeno il terzo posto.

FENERBAHCE 18/8 (vs Mac – at St.R – at Khi – vs Mal). calendario discretamente favorevole, deve vincerne una più dei greci se vuole essere seconda.

REAL 16/10 (at Val – vs Zal – at St.R – vs Bam). Obiettivo stare nelle quattro, il che vuole dire guardarsi dal Pana, che ha ottimo  calendario, col quale è 1-1 ma con differenza canestri favorevole. necessario vincerne tre per evitare rischi.

Nel mini torneo tra le quattro migliori della classifica, peraltro pronosticate più o meno da tutti, la classifica è la seguente. Olympiacos 5-0, CSKA 2-3, Fenerbahce 2-4, Real 2-4. manca solo una gara, quella di Mosca tra CSKA ed Oly. Con i greci che hanno vinto ben tre di quegli scontri diretti per più di 7 punti, un’assoluto unico nel panorama, visto che solo un’altra gara (CSKA-Real) è finita con scarto in doppia cifra (13). Occhio, come accade da anni, a Sfairopoulos, Spanoulis e Printezis…

KHIMKI 15/11 (at Efes – vs CSKA – vs Fen – at FCB). Il successo chiave di tel Aviv ha permesso ai russi di giocarsi le proprie chance con Efes e Barcellona, evitando “mute win” complicati con CSKA e Fenerbahce. Pensare al Real ed al quarto posto è durissima, visto il confronto sfavorevole. Anche col Pana butta male, avendo un -18 ed un +17.

PANATHINAIKOS 15/11 (vs St.R – at Mac – vs Val – at Mil). Forse il calendario migliore, con la sola trasferta israeliana ad affrontare una squadra che gioca per qualcosa. Può finire a 18 W od a 19, aprendo scenari importanti, ma solo se quelle W saranno una in più del Real, col quale è sotto.

ZALGIRIS 15/11 (vs Mil – at Real – vs CSKA – at Oly). Dopo Milano, tre gare da incubo. Meglio portare a casa subito il successo Playoff: giocherà contro la penultima attuale ma avrà addosso tutta la pressione del mondo. E’ assurdo dopo la stagione straordinaria, ma con tre potenziali sconfitte finali, rischierebbe molto, almeno l’ottavo posto. E’ 0-2 con Baskonia, 0-2 con Khimki (entrambe con ampi scarti), 1-1 favorevole con Maccabi ed 1-1 perdente col quel Pana che però pare fuori portata, calendario alla mano.

BASKONIA 13/13 (vs Bam – at FCB – vs Mac – vs Efes). da dietro, in recupero, addirittura la favorita per la lotta Playoff. Due gare casalinghe agevoli e lo scontro chiave col Maccabi, alla Fernado Buesa, partendo dal -6. Ha scontri favorevoli con Zalgiris (2-0) e Khimki (1-1 positivo). Serve recuperare Shengelia e Huertas: le notizie a riguardo, al solito, arrivano con parsimonia.

MACCABI 13/13  (at Fen – vs Pan – at Bask – at Val). La sconfitta interna col Khimki, al pari del calendario, ha reso la situazione drammatica. Serve un’impresa esterna tra Istanbul e Vitoria, oltre al successo interno col Pana. Oggi è più fuori che dentro. A 16W dovrebbe comunque avere un successo in più dello Zalgiris, col quale è dietro nella differenza canestri. 3-1 che resta improbabile.

STELLA ROSSA 11/15 (at Pan – vs Fen – vs Real – at CSKA). Solo la matematica, probabilmente ancora per qualche ora, tiene in vita like speranze Playoff di una squadra che ha fatto, come sempre molto più di quanto previsto e richiesto. Chapeau!

 

Tutto da seguire a partire dal tardo pomeriggio di domani, come sempre vissuto ed analizzato da Eurodevotion.

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: