Barça-Gran Canaria(G1), vittoria blaugrana con brivido

0 0
Read Time:1 Minute, 48 Second

Barça-Gran Canaria è stata una partita dai due volti. Nel primo tempo i padroni di casa hanno preso il largo, dando l’impressione di aver chiuso la pratica già dopo venti minuti. Nel secondo tempo, invece, è venuto fuori l’orgoglio degli ospiti, bravi a rientrare in partita e restarci fino all’ultimo. Il 93-82 finale, però, rega al Barcellona il primo punto di questi quarti di finale dei playoff scudetto.

Nick Calathes

Mvp indiscusso del match, il greco è stato l’artefice della vittoria blaugrana. Una doppia doppia da 10+12 con tanto di record in campionato. Nessun giocatore del Barcellona, infatti, era riuscito a mettere a segno così tanti assist in una partita di playoff. Passaggi che hanno permesso a Mirotic ed Exum su tutti, di trovare la retina in modo più o meno facile. Una prestazione di enorme sostanza, a conferma dell’immenso talento di Calathes.

Tutto da copione

Il primo tempo è filato tutto liscio, con tanto di “Buon lavoro, ma dobbiamo continuare” da parte di Jasikevicius. Il +14, frutto dei canestri di Mirotic, Exum e la collaborazione proprio di Calathes, sembravano aver messo sui binari giusti la partita, lasciando poco spazio ad altri scenari. A dar manforte c’è anche un super lavoro difensivo dei blaugrana, i quali riescono a recuperare non pochi palloni. Gran Canaria tenta la prima rimonta, passando dal +14 al +4, ma a salire in cattedra è Laprovittola, che riporta il Barça a distanza facendo respirare i suoi. Il primo tempo di Barça-Gran Canaria si conclude sul 49-38.

Barça-Gran Canaria diventa partita vera

Il match, però, si riapre nel secondo tempo. Gli ospiti iniziano una vera e propria scalata, frutto anche dell’ottima difesa sull’attacco blaugrana che non rende al meglio. Il terzo quarto termina con il punteggio di 67-64, lasciando la porta aperta ad ogni possibile risultato finale. Sergi Martinez, però, non ci sta e rimette le cose a posto. Ad inizio quarta frazione, lo spagnolo costruisce due canestri importantissimi riportando Barça-Gran Canaria sul +10. Vantaggio che, nonostante i ritorni di fiamma canarini, risulterà fondamentale per il successo finale del Barcellona.

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Barça-Gran Canaria(G1), vittoria blaugrana con brivido

Next Post

Dinamo Sassari, Federico Pasquini: Milano è una squadra molto pronta

Federico Pasquini, GM della Dinamo Sassari ha voluto parlare in vista della sfida contro l’Olimpia Milano. Ecco le sue parole su La Nuova. Federico Pasquini sull’Olimpia Milano «Conosciamo bene Milano. Le squadre di Eurolega del livello di Milano quasi sempre uscite dalla Coppa hanno un contraccolpo che si riversa sul […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: