Barça e Baskonia, due derby dal sapore differente

0 0
Read Time:3 Minute, 2 Second

Barça e Baskonia sono state impegnate nei rispettivi derby, catalano e basco, per la Jornada 26 di Liga Endesa.

Turno dedicato ai derby in Liga Endesa e due di quelli più caldi hanno riguardato Barcellona e Baskonia, le squadre di Eurolega che, come sempre, analizziamo anche negli impegni nazionali. Quasi 22000 persone hanno assistito dal vivo, tra Bilbao e Badalona, ai due eventi.

Lo spettacolo dei 12166 del Palau Olimpic di Badalona

BILBAO v BASKONIA

La Bilbao Arena, splendido palazzo da 10014 posti noto anche come Miribilla, è diventata lo scenario di un recital a senso unico da parte del Baskonia di Neven Spahija.

62-90 il finale, con la gara che formalmente si è chiusa dopo un secondo quarti da 11-31, assoluto dominio vittoriano senza poi più voltarsi indietro.

Molto positivo Matt Costello, rebus per la difesa di Bilbao, così come Simone Fontecchio, autore di un 4/6 dall’arco con +21 di plus/minus e 18 di valutazione.

Un altro ex milanese, Drew Goudelock, è stata l’unica arma per Alex Mumbrù: 4/7 da due, 4/6 dall’arco e 21 punti. Con lui in campo Bilbao è andata sotto di soli 3 punti.

Gara stradominata per il Baskonia: dai rimbalzi (44 a 33) alle percentuali di tiro (49 e 43% contro 44 e 33% tra due punti ed arco). Valutazione finale di squadra che spiega tutto: 106 a 54.

8487 gli spettatori presenti.

JOVENTUT v BARCELONA

La miglior squadra di Eurocup contro la migliore di Eurolega: se non è eccellenza questa, non sappiamo proprio dove possa stare.

Al Palau Olimpic di Badalona prova perfetta della Penya che supera alla maniera dei grandi la capoclassifica sia in Europa che in patria.

Il finale 83-72 dice perfino poco sulla prestazione straordinaria dei ragazzi di Carles Duran.

12166 anime festanti (ok, qualcuna blaugrana ha festeggiato di meno,) hanno assistito ad una gara di pallacanestro eccellente, della quale lo stesso Jasi ha detto «Abbiamo fatto le cose giuste, abbiamo giocato un buon terzo quarto ma loro hanno avuto più motivazioni e più voglia. E’ difficile accettare questo».

MVP il dominicano Andres Feliz, di nome e di fatto visto che in settimana non si era allenato per la nascita del figlio. Solitamente terzo play della squadra, non ha fatto mancare nulla ai suoi in assenza di Vives e Bassas. 21 per lui, con 7/9 da due, 2/5 da tre, una sola persa a fronte di 3 assist.

50-34 all’intervallo e un dominio netto in termini di intensità da parte dei “verdinegro”, con un Birgander notevole che alla fine dirà 15+11. Ante Tomic ha proseguito la sua stagione eccellente anche nella sfida da ex.

Il solo Brandon Davies (19+8) è parso pareggiare l’energia avversaria in una serata in cui lo stesso Mirotic è sembrato a corto di intensità. Solo 6 tiri per lui, sebbene le percentuali siano state ottime sia da due che da tre, col 66% in entrambi i settori di gioco.

Badalona si conferma squadra caldissima, ottima in Eurocup e reduce da 6 vittorie consecutive in Liga. Primo posto nel girone europeo e terza piazza, in coabitazione con Manresa, in patria (17/8).

12166 persone, dicevamo… Evento coperto alla perfezione da Movistar: telecronaca eccellente per competenza e capacità di trascinare lo spettatore, interventi da bordocampo di notevole fattura, pubblico coinvolto. In poche parole la Liga, il miglior campionato al mondo dopo la NBA.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Coupe de France: suicidio Monaco in semifinale

Manca l’approdo alla finale di coppa Monaco. Brutta sconfitta contro Strasburgo, che dopo aver rimontato domina l’overtime. Asvel fuori ai quarti. I monegaschi avevano superato ai quarti di finale Bourg-En-Bresse, sempre rischiando di subire una rimonta. Monaco avanti in doppia cifra per lunghi tratti, nell’ultimo quarto arriva però un 12-1 […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: