Coupe de France: suicidio Monaco in semifinale

0 0
Read Time:1 Minute, 58 Second

Manca l’approdo alla finale di coppa Monaco. Brutta sconfitta contro Strasburgo, che dopo aver rimontato domina l’overtime. Asvel fuori ai quarti.

I monegaschi avevano superato ai quarti di finale Bourg-En-Bresse, sempre rischiando di subire una rimonta. Monaco avanti in doppia cifra per lunghi tratti, nell’ultimo quarto arriva però un 12-1 di Bourg-En-Bresse e sorpasso sul 59-61. Troppo più forte però la squadra del Principato, che vince 74-65 e continua il suo percorso all’Arena Loire nelle Final Eight di coppa di Francia. Top scorer dei suoi Paris Lee con 16 punti, sfiora la doppia doppia Hall con 12 punti e 9 rimbalzi, bene anche Andjusic con 12 punti e 7 assist. Per Bourg-En-Bresse 19 punti dell’ex della partita Norris Cole.

Come già detto, l’Asvel ha dovuto salutare la coppa ai quarti contro Gravelines-Dunkerque, dopo aver toccato anche il +17 nel terzo quarto. Decisivo il canestro sulla sirena dell’ex Sassari e Brindisi Kenny Kadji. Altra buona prova del giovanissimo Wembanyama per l’Asvel: 10 punti e 9 rimbalzi per il lungo classe 2004, sono invece 18 i punti per Chris Jones. Negli altri due quarti di finale, Pau-Orthez ha superato agevolmente Fos-sur-Mer (93-72), mentre i Metropolitans si sono dovuti arrendere 95-87 contro Strasburgo.

Mentre in una semifinale Pau-Orthez ha battuto 88-85 il BCM Gravelines-Dunkerque (rischiando di farsi rimontare dopo una partita in controllo), serve un overtime a Strasburgo per buttare fuori Monaco, la finale si giocherà sempre all’Arena Loire di Trélazé il 23 Aprile. Al BCM dunque non è riuscita la rimonta, mentre Strasburgo è andato fino in fondo con la sua impresa. +17 Monaco nel terzo quarto e +13 (54-67) con 6 minuti ancora da giocare. Arriva un clamoroso 13-0 Strasburgo con circa ancora due minuti da giocare, c’è anche il sorpasso sul 70-68, prima del canestro monegasco con appena 1.5 secondi da giocare. Si va all’overtime con il punteggio di 70-70, ma non c’è mai storia nei 5 minuti supplementari, addirittura 3 minuti senza segnare per Monaco e 9-0 Strasburgo. 86-73 il finale (16-3 Strasburgo in tutto l’ot). Non bastano i 19 del solito Mike James ai monegaschi, stavolta male Andjusic: 8 punti con appena 1/6 da 3 punti e anche 4 palle perse per il serbo.

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Liga Endesa, la straordinaria "Jornada 26" dedicata ai derby

Liga Endesa che ha affrontato il turno 26 totalmente dedicato ai derby. Grandi rivalità cittadine o regionali con verdetti importantissimi ad una decina di gare dal termine della stagione regolare. BREOGAN v OBRADOIRO, derby galiziano, ha aperto le danze sbatto alle 1800. Ed è stato subito spettacolo, col successo dei […]
Liga Endesa

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: