Zalgiris, clamoroso esonero di Martin Schiller!

alberto marzagalia
0 0
Read Time:1 Minute, 31 Second

Zalgiris che prende una decisione assolutamente inspiegabile esonerando Coach Schiller dopo sole due gare di Eurolega. Difficile trovare ragioni…

Sala stampa | Eurodevotion

Lo Zalgiris ha appena annunciato l’esonero di Coach Martin Schiller.

La decisione, del tutto inaspettata, arriva dopo la sconfitta interna di ieri sera contro lo Zenit, che è seguita a quella dell’esordio sul parquet dell’Asvel.

In lega lituana i verdi viaggiano sul 4/0, nonostante qualche difficoltà, soprattutto a livello di difesa.

Così le ragioni espresse da Paulius Motiejunas, direttore del club.

«E’ ovvio che la squadra non stia rendendo come ci attendevamo. Pochi giorni fa abbiamo detto che ognuno deve prendersi le proprie responsabilità. Sfortunatamente non possiamo sprecare tempo prezioso ed abbiamo dovuto prendere una decisione rapida».

Segue un ringraziamento decisamente poco convincente nel contenuto come nella forma.

«Ciò non vuol dire che ogni cosa fatta da Coach Schiller non funzionasse. In 15 mesi abbiamo ricavato molte cose positive dalla collaborazione con lui. Lo ringraziamo per il suo lavoro e per il suo impegno».

Giova ricordare come lo scorso anno, all’esordio su una panchina di Eurolega, Coach Schiller abbia portato lo Zalgiris ad un passo dai Playoff, sostanzialmente svaniti con la sconfitta in una gara tiratissima a Monaco contro il Bayern nel Round #33, penultimo turno del torneo. E quel roster i Playoff non avrebbe nemmeno dovuto vederli col binocolo.

Jure Zvodc, come menzionato nel tweet del club, sarà il nuovo allenatore.

In attesa dell’espletamento delle formalità sarà l’assistente Arne Woltmann a guidare la squadra contro il Neptunas domenica.

Un club che abbiamo sempre elogiato per competenza e gestione, questa volte non ci dà alcun modo di comprendere.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Messina e le tre chiavi per vincere: ritmo, rimbalzi e percentuali

Le scarpette rosse volano nei Paesi Baschi per il confronto con i padroni di casa del Baskonia, l’appuntamento è stasera alle 20.30. La stagione scorsa i biancorossi sono stati sconfitti in entrambe le partite dagli spagnoli, che però hanno iniziato la stagione con qualche difficoltà di troppo. Viviamo il pre-gara […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: