F8 2021, le parole di Messina, Datome e Repesa

0 0
Read Time:1 Minute, 54 Second

F8 2021 – Dopo la netta vittoria ottenuta dall’Ax Armani Exchange Milano ai danni del Carpegna Prosciutto Pesaro ai microfoni di Eurosport Ettore Messina e Gigi Datome, nominato come MVP della Frecciarossa F8 2021, hanno commentato così il successo.

«Sono estremamente grato insieme al mio staff al Sig. Armani e al Sig. Leo Dell’Orco per un motivo molto semplice: dopo una stagione non facile l’anno passato, hanno avuto fiducia in quello che era il progetto in campo e fuori. Questi ragazzi sono aggressivi, lavorano, si sacrificano in difesa prima di tutto, sono altruisti ed hanno una buona dose di talento. Io sono fortunato a trovarmi qui ed essere il loro allenatore. Per noi è una vittoria molto importante anche per il modo. Oggi abbiamo giocato contro una squadra che era obiettivamente stanca, che ha fatto una grandissima coppa e oggi aveva le gambe più dure di noi. Abbiamo dilagato, ma non è questo il divario tra le due squadre. Siamo un gruppo che sta bene insieme. Abbiamo passato dei momenti complessi, ma il nostro obiettivo è quello di fare bene in Italia. Per il momento lo stiamo facendo, poi nei playoff si ricomincia da zero. Con questo traguardo affrontiamo con ancora più convinzione l’ultima parte di Eurolega, dove speriamo di arrivare ai playoff» Queste il commento di coach Ettore Messina.

Il Punto di Toni Cappellari: Il sorriso di Messina, mai visto così | Eurodevotion

«Vincere è sempre bello. Volevo farlo con una squadra italiana e sono venuto qui per questo. Ho trovato un gruppo che lavora molto seriamente, dove tutti vogliono la stessa cosa. Mi sono trovato a mio agio fin da subito ed oggi ci godiamo questa vittoria perchè un trofeo è sempre speciale. Le parole del MVP della Fracciarossa F8 2021 Gigi Datome

In conferenza stampa ha analizzato così il k.o coach Jasmin Repesa «Faccio i complimenti a Milano. Non solo per la gara di oggi, ma per come hanno affrontato l’intera manifestazione e per come stanno giocando in campionato ed Eurolega. Al tempo stesso voglio congratularmi con la mia squadra ed il mio staff per questi tre giorni, perchè ho visto una squadra vera. Ora dobbiamo andare avanti così. Ovviamente sono dispiaciuto per la sconfitta perchè non mi piacere perdere, ma giocare tre partite in tre giorni non è semplice. Oggi eravamo scarichi a livello di energia e lo si è visto».

Jasmin Repesa
Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Real Madrid-Barcellona, la partita dei sogni di Jasikevicius. 26sima Copa del Rey per i catalani

Real Madrid-Barcellona incorona i catalani al termine di una finale senza storia. Primo titolo da allenatore blaugrana per Sarunas Jasikevicus.
Real Madrid-Barcellona | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: