Il Punto di Toni Cappellari : Super Della Valle, nostalgia Scavolini e poi… il gran gol di Nicolò Barella

Eurodevotion
0 0
Read Time:1 Minute, 22 Second

– A Torino il Prefetto ha firmato: il PalaRuffini diventa Pala Gianni Asti. A Milano nessun impianto intitolato a Cesare Rubini . Vergogna !!

– Super Amedeo Della Valle : domina la partita contro il Baskonia con una grandissima prestazione in difesa e al tiro, contribuendo a portare   l’Olimpia in testa alla classifica  di Euroleague. Peccato per l’infortunio in questo momento di forma.

– Un ricordo di Romano Bertocchi, che amava il basket ma soprattutto la Virtus Bologna e stravedeva per Ettore Messina.

– Il presidente Petrucci eletto come quinto membro del “direttorio” incaricato a gestire i rapporti tra CONI e Sport Salute. Due membri Coni e due membri Sport Salute: lui, il quinto, sarà il mediatore?

– Il centrocampista dell’Inter  Barella non si perde una partita dell’Olimpia e contro il Verona segna un tiro  veramente… da tre punti.

barella.jpg

– Nella partita trasmessa da Rai Sport Pesaro-Trento più volte inquadrato Valter Scavolini con una faccia assai corrucciata . La sua Victoria era ben altra squadra.

scavolini

– In A2 in un girone con ben sette squadre in due punti e la favorita Verona che perde in casa. Nell’altro dominio delle squadre piemontesi con Casale Monferrato in testa e Torino e Biella a due punti.

– La Virtus Roma vince a Cantù con una squadra ben allenata da Bucchi. Tomas Kyzlink la rivelazione, ma anche gli italiani Pini e Baldasso giocano alla grande.

– Gianmarco Pozzecco, di fronte ai suoi genitori, perde a Mestre con la Reyer, beffato da Watt che segna il sorpasso sulla sirena.

– Passi avanti per la sede milanese del Museo del basket gestito da Giorgio Papetti. Forse troverà uno spazio nel nuovo PalaLido: incrociamo le dita.

Toni Cappellari

 

(photo : fcinter1908.it )

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Dino Meneghin: La rimonta con l'Aris è la più grande immagine dello spirito Olimpia

7 Coppe dei Campioni, che se vogliamo possiamo chiamare Eurolega, 4 Intercontinentali, 1 Korac, 2 Coppe delle Coppe, 12 Scudetti, 6 Coppe Italia, 1 Argento Olimpico, 1 Oro europeo e 2 bronzi, il più grande giocatore europeo della storia per Giganti del Basket nel 1991, Hall of Famer il 5/9/2003, […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: