Cinque curiosità sulla finale tra Brindisi e Cremona

Cinque curiosità sulla finale tra Brindisi e Cremona. Palla a due alle ore 18 presso il Mandela Forum di Firenze.

Atto conclusivo delle Final Eight LBA 2019. Il Mandela Forum sarà teatro, alle 18, della finale tra la Happy Casa Brindisi e la Vanoli Cremona.

Andiamo a vedere le cinque curiosità legate alla partita di oggi mantenedo lo stile di Eurodevotion.

SACCHETTI BIS: il coach della nazionale italiana, dopo aver conquistato due volte la Coppa Italia a Sassari, potrebbe riuscirci alla guida di una altra squadra. Risultato già conseguito da Messina, Bucchi e Peterson. Il record spetta però ad Alberto Bucci, campione sulle panchine di Virtus Bologna, Pesaro e Verona

COPPIA MAGICA: Travis Diener in campo e Romeo Sacchetti in panchina regalarono la prima Coppa Italia della storia alla Dinamo Sassari nella finale del 2014 a Milano contro la Mens Sana Siena. Riusciranno a fare lo stesso a Cremona?

MVP STRANIERO: dal 2015 l’Mvp della Coppa è sempre stato un giocatore straniero. Logan nel 2015, Sanders nel 2016, Hickman nel 2017 e Vander Blue nell’ultima edizione. L’ultimo italiano a trionfare sarà in campo anche oggi e porta il nome di Travis Diener.

VITUCCI E BANKS: i due, rispettivamente in panchina e in campo con la maglia di Varese, hanno disputato la finale del 2013 contro Siena. Vinsero i toscani per 77-74 spinti da un grande Daniel Hackett. Sarà la giornata del riscatto?

SECONDA FINALE INEDITA: per il secondo anno consecutivo il Mandela Forum vedrà in campo due squadre che non si sono mai aggiudicate il trofeo. L’anno scorso a prevalere fu Torino, su Brescia, al termine di una partita al cardiopalma. Curioso come le due finaliste del 2018 non si siano qualificate per le Final8. A Brindisi e Cremona, probabilmente, staranno già facendo gli scongiuri

Next Post

Gigi Datome MVP in Turchia e l'impresa del Barça nel dramma di Madrid

Ci sono giocatori, buoni giocatori e poi ci sono i campioni: anche tra questi alcuni si distinguono per essere un po’ più speciali degli altri, sebbene in compagnia illustre. Gigi Datome, MVP della finale di Coppa di Turchia, vinta dal suo Fenerbahce su un Efes coriaceo ma ad oggi ancora […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: