Doppio turno da primi verdetti? Niente affatto, è ottobre, solo indicazioni

0 0
Read Time:52 Second

Doppio turno di Eurolega al centro della conversazione settimanale tra #eurodevotion e #backdoorpodcast.

Tante indicazioni, alcuni problemi seri a livello di infortuni, ma giova ricordare ancora una volta che siamo ad ottobre e l’esperienza di un quinquennio in questa formula dovrebbe avrei ormai insegnato che ciò che è oggi potrebbe scomparire domani.

  • Fener da 4/0. Si conferma più avanti del previsto in attesa di Bjelica e di qualcosa di più dal duo Jekiri-Booker. Benissimo Motley.
  • Virtus pessima sia nel finale di Kaunas che a Belgrado. L’oggi è questo, ma tirare conclusioni sul domani vuol dire mancare di fiducia nel lavoro di chi ha dimostrato grande valore.
  • Alba e Baskonia, arriva la prima sconfitta ma non toglie nulla al valore.
  • Milano ha attributi in attesa di un basket migliore che arriverà. Purtroppo però c’è la tegola Shields.
  • Sasha Vezenkov e l’Oly sono il meglio della competizione sinora.
  • Markus Howard, maledetto stop! Speriamo…
  • Lo strano momento delle grandi di Spagna.

Questo e tanto altro nella puntata intera che potete ascoltare qui di seguito.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Eurodevotion Starting 5: il nostro quintetto del Round 3

Starting 5, ovvero la nostra scelta per il quintetto ideale del Round 3 di Eurolega. Appuntamento con il nostro “Starting 5”, ovvero il miglior quintetto del Round 3 di Eurolega, il primo dei due turni giocati in settimana. KOSTAS SLOUKAS (Olympiacos) Quando è questo non ha rivali, senza dubbio il […]
Starting 5 | Eurodevotion

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: