Mercato, Dante Exum ritorna in NBA: accordo con i Dallas Mavericks

frcata7
0 0
Read Time:51 Second

Continua l’esodo di giocatori dall’Eurolega alla NBA: dopo Vezenkov e Micic, ora è il turno di Dante Exum che lascia il Partizan dopo aver vinto il titolo nazionale contro la Stella Rossa.

L’australiano torna quindi oltreoceano dopo aver fatto due stagioni nel vecchio Continente tra Barcellona e Partizan. Exum, in Europa, si è dimostrato fin da subito come uno dei giocatori più determinanti per il suo atletismo fuori scala. In più, sotto l’ala protettiva di Obradovic, ha aggiunto tante armi al suo arsenale.

E’ diventato un playmaker pericoloso, atipico e affidabile imparando a giocare bene il pick&roll e tirando anche con solidità dall’arco. Un salto di qualità che lo ha reso uno dei migliori giocatori della passata Eurolega. Cosa che gli ha permesso di rifare il salto verso la NBA dove anche le sue grandi qualità da difensore hanno avuto un ruolo decisivo nella ri-chiamata.

L’accordo firmato con i Dallas Mavericks è annuale. A riportarlo è Wojanowski di ESPN.

About Post Author

frcata7

Laureato in Lettere moderne e laureando in Italianistica presso l'Università di Bologna. Nel giugno 2023 ha pubblicato il suo primo libro di poesie, "La cenere e l'oceano" (Edizioni Effetto). Letteratura e cinema sono le sue grandi passioni che cerca costantemente di coniugare. Vorrebbe avere l'eleganza di Anthony Hopkins.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi

Next Post

Mercato, ufficiale la separazione tra il Pana e Nate Wolters

Mercato – Dopo l’addio di Paris Lee, il club biancoverde ne annuncia un altro. Infatti, attraverso il proprio profilo Twitter il Panathinaikos comunica la fine del rapporto con Nate Wolters. Nell’ultima stagione in Eurolega ha chiuso con 9.2 punti, 2.4 rimbalzi e 3.1 assist di media.

Iscriviti alla Newsletter di ED

Scopri di più da Eurodevotion

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading