Dino Meneghin: Al momento Bologna ha una marcia in più

Lorenzo Lubrano
0 0
Read Time:1 Minute, 24 Second

Dino Meneghin è stato ospite sul Corriere dello Sport ed ha parlato della finale scudetto tra Olimpia Milano e Virtus Bologna.

Dino Meneghin | Eurodevotion

Le dichiarazioni di Dino Meneghin

«Io che conosco bene Ettore faticavo a riconoscerlo. Vederlo silenzioso mi ha fatto impressione. Ma capisco il suo stato d’animo in quel momento di impotenza. Milano ha fatto qualcosa di straordinario in Eurolega e nessuno potrà cancellarlo, ma ora è sulle ginocchia. Messina sa bene che urlare servirebbe a poco. Perché, almeno per ora, Bologna ha una marcia in più». Così su coach Messina

«Credo che l’unico ambito dove possa trovare qualche risorsa sia quello dell’orgoglio. La difficoltà nel fare gioco e nel difendere sono palesi. E allora bisognerà che ogni giocatore si guardi dentro e porti in superficie la voglia di provare a regalarsi un futuro diverso da quello che questa finale ha fino ad ora raccontato». Sull’orgoglio dell’Olimpia Milano

«Non me lo sarei mai aspettato. Immaginavo una serie dal grandissimo equilibrio, che prima della quarta partita potesse vedere avanti una delle due contendenti sul 2-1. Invece Bologna ha dominato le partite e merita di trovarsi in vantaggio e di giocarsi 40′ che varranno la storia». Commenta così la serie tra Milano e Bologna.

«La spia della riserva sembra ben oltre il rosso. La lunghissima stagione disputata dalla formazione di Messina, sono 90 le gare che l’hanno vista in campo, ora sta passando a far pagare il conto. Non è solo un fatto numerico delle partite giocate, ma anche un problema di chilometri percorsi in giro per l’Italia e l’Europa che hanno stancato nella testa e nel fisico il gruppo» Sulla stanchezza dei biancorossi

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

FINALE SCUDETTO, STEFANO MICHELINI: "Milano, la stanchezza non regge"

Queste le partole di coach Stefano Michelini sul Corriere di Bologna a poche ore da Gara 4. Diversi i temi trattati: OLIMPIA MILANO Milano ha giocato 90 partite ma se ne avesse giocate 60, mancando i playoff di A1 o di Eurolega, sarebbe stata un’annata fallimentare. Ha 17 giocatori per […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: