Monaco-Gran Canaria: i duelli chiave

Il confronto tra quelli che potrebbero essere i giocatori chiave nella serie Monaco-Gran Canaria in semifinale di Eurocup.

0 0
Read Time:2 Minute, 45 Second

Manca sempre meno all’inizio delle semifinali di 7Days Eurocup e dopo aver presentato la sfida Monaco-Gran Canaria, andiamo ad analizzare i duelli più interessanti della serie.

Entrambe le squadre dispongono di grande talento e ci sono tutti i presupposti per aspettarsi partite di alto livello, soprattutto per la presenza di giocatori che hanno dimostrato di essere tra i migliori della competizione. Andiamo a vedere chi sono, in che condizioni arrivano in semifinale e, soprattutto, chi si troveranno davanti nella serie.

Monaco-Gran Canaria, il duello sul perimetro: Rob Gray vs AJ Slaughter

Il duello sul perimetro è quello tra le due migliori bocche di fuoco delle rispettive squadre. Gray, che aveva iniziato la stagione al Metropolitans, è arrivato a Monaco per l’inizio delle top 16 e ha messo subito in mostra tutto il suo talento. Per lui 18,5 punti di media e uno strepitoso 63% da tre punti. Cifre in calo nei quarti di finale contro il Buducnost, dove ha segnato 14,3 punti di media, tirando con il 23,5% da dietro l’arco.

Percorso molto simile quello di Slaughter, passato dai 19,2 punti con il 46% da tre nelle top 16, ai 14,3 punti e il 23,5% dalla lunga distanza nei quarti. Statistiche, in realtà, che sono normalissime considerando che nei playoff le partite diventano più fisiche e l’intensità difensiva si alza.

Slaughter può vantare una migliore visione di gioco, serve 4,1 assist di media a partita, rispetto a Gray che non ha tra le sue caratteristiche quella di essere un buon passatore e infatti ha 1,3 assist di media in sragione.

La sfida tra le due guardie sarà probabilmente la più importante, considerando che, spesso, una loro buona prestazione coincide con la vittoria della squadra. Non sono due grandissimi difensori ma sarà fondamentale anche quello che faranno nella metà campo difensiva per limitarsi a vicenda.

Gran Canaria | Eurodevotion

Monaco-Gran Canaria, il duello sotto canestro: Mathias Lessort vs Matthew Costello

La sfida sotto le plance è tra i due migliori rimbalzisti delle due squadre, Lessort per i monegaschi e Costello per gli spagnoli. Il francese ha giocato una serie favolosa contro il Buducnost, 18,7 punti con il 60% da due punti e 7,7 rimbalzi, numeri che gli sono valsi la nomina di MVP dei quarti di finale.

Lessort è il secondo miglior rimbalzista offensivo della competizione con 3 rimbalzi in attacco di media in stagione. Fondamentale anche la sua presenza in difesa vista la sua grande capacità nel difendere l’area. Dopo una stagione non entusiasmante al Bayern Monaco in Eurolega, sta giocando molto bene sia in Eurocup che in campionato francese e, considerato l’ottimo momento di forma, sarà sicuramente un fattore importante per coach Mitrovic.

Costello, ex Avellino, è un lungo con un buon tiro, capace di giocare anche lontano da canestro. Questo costringerà i lunghi avversari ad allontanarsi dall’area in difesa e seguirlo fuori dall’arco dei tre punti, permettendo a Gran Canaria di avere l’area libera, un vantaggio enorme per le penetrazioni degli esterni. Costello tira con il 41,2% da tre punti in stagione, ma è anche capace di giocare dentro l’area e in difesa è un fattore molto importante, non per nulla è il quarto stoppatore dell’Eurocup. In stagione viaggia a 9,4 punti e 6,3 rimbalzi di media.

Monaco | Eurodevotion
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

2 thoughts on “Monaco-Gran Canaria: i duelli chiave

Next Post

Corsolini contro Corsolini #6: Nba fare, Lba aspettare

Corsolini contro Corsolini #6: l’Nba scopre l’Africa, noi non siamo neanche andati a Jerusalema. Lettera di desideri per la nuova stagione: ce la facciamo a ragionare insieme o vogliamo continuare in ordine sparso? Soprattutto, se non partoriamo idee innovative, siamo almeno capaci prendere spunto da chi ne sforna a getto […]
Corsolini | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: