Copa del Rey 2021, le parole dopo il primo giorno

Tutte le parole dopo la prima giornata di Copa del Rey

0 0
Read Time:2 Minute, 48 Second

Dopo la prima giornata della Copa del Rey 2021, nella quale si sono giocate Tenerife – San Paolo Burgos, vinta dai canarini 87-76, e Real Madrid – Valencia, vinta dai padroni di casa per 85-74, andiamo a scoprire quello che hanno detto i quattro coach al termine dei match.

Tenerife – San Paolo Burgos 87-76

Txus Vidorreta (Tenerife)

“La squadra è stata superiore per trenta minuti. Per tutta la partita abbiamo mantenuto un grande ritmo di gioco, tranne che per l’inizio del primo e del terzo quarto. Le chiavi del successo sono state la rotazione del pallone e il tiro dall’arco. Anche quando le cose sono iniziate ad andare male siamo rimasti concentrati in difesa, controllando bene i rimbalzi, raccogliendone i frutti in attacco. La semifinale della Copa del Rey non sarà facile, ma ci proveremo lo stesso dando il massimo.”

Copa del Rey
Txus Vidorreta in Tenerife – San Paolo Burgos

Joan Penarroya (San Paolo Burgos)

“Complimenti al Tenerife per avere conquistato una vittoria meritata. Siamo partiti bene, con le idee molto chiare, ma il successo di Tenerife è stato costruito dalla linea dei tre punti. Non siamo stati bravi come in altre occasioni, concedendo penetrazioni troppo facili. Nel secondo tempo abbiamo alzato l’intensità difensiva, ma nel momento cruciale non siamo stati pronti. Tenerife, dopo il break, ha ricominciato a giocare come all’inizio, punendoci con i rimbalzi offensivi. Non siamo mai stati in grado di prendere realmente il controllo del match e da qui nasce il successo dei nostri rivali.”

Real Madrid – Valencia 85-74

Pablo Laso (Real Madrid)

“E’ stata una partita di Copa del Rey molto dura, conoscevamo le qualità del Valencia, ma devo fare i complimenti ai miei ragazzi. Oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra, dove ognuno ha fatto la sua parte. Nel primo tempo abbiamo difeso bene, riuscendo a trovare un buon vantaggio. Nel secondo, invece, il Valencia ha saputo rientrare in partita, ma nel complesso sono contento. Sono molto contento della prestazione di Reyes, ha fatto un lavoro magnifico, è un giocatore immenso che non deve dimostrare nulla. Non sta attraversando una stagione delle migliori, ma non ha mai smesso di lavorare e questo la dice lunga sulla sua mentalità. Il messaggiodi Lolo Sainz è stato bellissimo, è uno dei migliori allenatori al mondo.”

Copa del Rey
Pabo Laso in Real Madrid – Valencia

Gabriel Deck (Real Madrid)

“Siamo contenti della vittoria, abbiamo giocato molto bene in difesa, mentre in attacco abbiamo mostrato pazienza cercando la soluzione migliore. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e che avremmo dovuto dare il massimo fin dal primo minuto. Speriamo di essere nella stessa forma sabato, giocando allo stesso modo.”

Jaume Ponsarnau (Valencia)

“L’inizio gara non è stato affatto positivo, abbiamo perso tutte le sfide. Cambiando le cose in campo non abbiamo ottenuto i risultati che speravamo. Nel frattempo il Real Madrid ha potuto allungare nel punteggio. In alcuni momenti sembrava potessimo tornare in partita, ma non è stato cosi. Abbiamo accusato il gap fisico, perdendo le sfide a rimbalzo. Nel terzo quarto c’è stato un momento in cui siamo rientrati in partita, ma il Real Madrid ha saputo giocare d’intelligenza, mantenendo un buon vantaggio. Sono deluso perché non abbiamo giocato da squadra, basandoci sulle individualità.”

Copa del Rey
Jaume Ponsarnau in Real Madrid – Valencia

Foto: http://www.realmadrid.com http://www.valenciabasket.com http://www.acb.com

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Copa del Rey 2021, le parole dopo il primo giorno

Next Post

F8 2021, Messina: Per battere Venezia c'è bisogno di estrema attenzione ai dettagli

F8 2021 – Dopo aver vinto senza fatica contro la UNAHOTELS Reggio Emilia, l’AX Armani Exchange Milano tornerà in campo domani alle ore 18:00 per la semifinale contro l’Umana Reyer Venezia che ha battuto la Virtus Segafredo Bologna. In vista della gara di domani, coach Ettore Messina ha presentato così […]
Il punto di Toni Cappellari: Tributo speciale ad Ettore Messina | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: