Raffica del lunedì: il Maccabi si interroga, il Cska perde subito un pezzo

Il mercato del MACCABI, iniziato praticamente quando quello degli altri era pressoché terminato, sta vivendo giorni decisivi. Se il colpo ANTE ZIZIC sembra confermato ed in attesa di ufficialità per questa settimana, la trattativa che sta caratterizzando questi giornate, ormai queste settimane, riguarda il rinnovo di QUINCY ACY. L’ala nativa di Tyler (TX) poi collegiale a Baylor e con alle spalle 337 gare di NBA, nonché una stagione in gialloblu da dominatore nella metà campo difensiva, ha più volte manifestato il gradimento alla permanenza a Tel Aviv, ma la differenza tra quanto offre il club e quanto chiede il giocatore resta significativa. Nelle ultime ore si è vociferato di un interesse del club verso ANTHONY GILL, che secondo nostre fonti avrebbe già scelto di puntare decisamente alla NBA. Il possibile slittamento dell’inizio del stagione americana, dopo le recenti parole di Adam Silver («1 dicembre? un po’ presto, forse…») è fattore che può cambiare diverse cose.

Il CSKA ha comunicato che IVAN UKHOV ha subito un infortunio alla caviglia che lo terrà lontano dai campi per parecchio tempo. La causa è uno scontro con un compagno in allenamento. Fissare oggi una data per il recupero è impossibile. Il giocatore proseguirà la riabilitazione presso le strutture del club, dopo la conferma della lesione a seguito degli esami medici.

Quanto sta circolando a livello di un possibile accordo tra IOANNIS BOUROUSIS ed il PANATHINAIKOS, dopo che il giocatore si è aggregato alla squadra per la preparazione, è al momento catalogabile solo come “rumors”. Può anche accadere che si trovi un’intesa, ma al momento non c’è nulla di certo. Ad Oaka, nel frattempo, si prosegue la ricerca di un’altra guardia da inserire nelle rotazioni.

Next Post

Itoudis sull'esperienza COVID: Il dottore il mio Coach, io il giocatore

Intervista con Live Sport per Dimitris Itoudis, che è appena tornato alla normalità effettiva dopo aver contratto il COVID-19 ed è pronto a rientrare a Mosca per la preparazione della stagione, che ha seguito solo in collegamento “live” per ogni allenamento. Parole come al solito molto misurate ed assai sagge […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: