Nick Calathes è MVP del Round 17 : il Coach è Dusko Ivanovic

0 0
Read Time:1 Minute, 9 Second

Si chiude il girone di andata: i riconoscimenti del turno di #eurodevotion.

 

MVP

Nick Calathes (Panathinaikos) – 22 con 17 assist e 6 rimbalzi che portano una W dal peso specifico altissimo. Nessuno, ma proprio nessuno la passa come lui. Leadership totale.

STARTING 5

Nick Calathes (Panathinaikos) – MVP…

Lukas Lekavicius (Zalgiris) – Determinante per numeri ed impatto. E’ il cuore pulsante di una squadra che non molla mai.

lukas-lekavicius-zalgiris-kaunas-eb19.jpg

Nando De Colo (Fenerbahçe) – Le cifre non sono quasi mai mancate. Al Pireo dimostra che il Fener può essere anche suo. Lavori in corso, molto ben eseguiti stavolta.

nando-de-colo-fenerbahce-beko-istanbul-eb19.jpg

Toko Shengelia (Baskonia) – I campioni fanno la cosa più importante nel momento più importante. Toko è un campione, Toko ha vinto la gara con una giocata straordinaria.

tornike-shengelia-kirolbet-baskonia-vitoria-gasteiz-eb19

Konstantinos Mitoglou (Panathinaikos) – 25+16 contro il Cska. Se me la passa Calathes faccio canestro pure io, ma il giocatore è prontissimo a fare tutto ciò che serve.

konstantinos-mitoglou-panathinaikos-opap-athens-eb19

COACH

Dusko Ivanovic (Baskonia) – «In tre giorni nessuno fa i miracoli, in due settimane vedrete il mio lavoro. Oggi hanno vinto i giocatori». L’essenza del coaching.

MENZIONE D’ONORE

Pierria Henry (Baskonia): in odor di taglio, torna quello di Kazan. Tyler Dorsey (Maccabi): continua a crescere. Greg Monroe (Bayern): predica nel deserto. Trey Thompkins (Real Madrid): no Randolph? No problem. Daniel Hackett (Cska): altri 24 con 5/8 dall’arco. Se il Cska la perde lui c’entra pochissimo.

daniel-hackett-cska-moscow-eb19

(Photo: paobc.gr)

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Nuovo anno, vecchie abitudini: l'Efes sa solo vincere

L'Efes comincia dove ha lasciato il suo strepitoso 2019: vincendo. La squadra di coach Ataman chiude i giochi nel terzo quarto e, come da copione, conquista il suo decimo successo nelle ultime 11 partite disputate in Turkish Airlines Euroleague.

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: