opinioni Partite Turkish Airlines Euroleague

“The Rick Pitino Show”. Il Panathinaikos stende il CSKA Mosca

Positivo esordio di coach Rick Pitino sulla panchina del Panathinaikos. Gli ateniesi si impongono sul CSKA Mosca con una prestazione convincente. MVP Nick Calathes

Esordio migliore per Rick Pitino non ci sarebbe potuto essere. Battesimo bagnato con una convincente vittoria del suo Panathinaikos contro la corazzata CSKA Mosca nel tempio di OAKA. Decisivo il break del secondo quarto per i padroni di casa. Risultato finale 96-84 per i greci.

Ecco i consueti cinque punti di analisi di Eurodevotion sulla sorprendente vittoria dei “verdi” ateniesi.

SECONDO QUARTO: 36-18 il parziale del secondo quarto, break che ha decisamente indirizzato la partita in favore della squadra dell’ex coach di Kentucky e Louisville. Le percentuali del periodo sono state “irreali”. 9/11 da due punti e soprattutto 5/6 da tre punti per una squadra che, prima di questa gara, si trovava all’ultimo posto nella classifica della percentuale del tiro pesante con un misero 29%. La circolazione di palla migliorata ha generato tiri aperti dalla lunga distanza che, andando a bersaglio, hanno costretto la difesa del CSKA a svuotare l’area favorendo le penetrazioni di Lekavicius e l’esperienza di Gist nel pitturato

EFFETTO PITINO:“Non ho la bacchetta magica, non posso cambiare tutto dopo un solo allenamento. I cambiamenti partono dai fondamentali: portare meglio i blocchi, muovere meglio il pallone, migliorare le spaziature e difendere più duramente”. Questi sono stati alcuni dei concetti espressi da Rick Pitino nella conferenza stampa di ieri in preparazione alla partita. Dichiarazioni che hanno avuto seguito sul campo vista la circolazione decisamente migliorata e la difesa aggressiva. Ogni cambio in panchina determina nel breve una reazione emotiva importante nelle varie squadre. Il lavoro del coach americano, in questa prima fase inevitabilmente solo psicologico, dovrà essere giudicato nel tempo ma le premesse sembrano decisamente incoraggianti

NICK CALATHES: difficile individuare un MVP in una partita del genere ma una menzione per il playmaker ellenico, spesso finito nel mirino della critica in questa stagione, è inevitabile. Dopo due quarti sostanzialmente di studio il numero 33 si è scatenato nella ripresa contribuendo alla vittoria dei suoi con 14 punti, 10 assist e 6 rimbalzi nonostante la difesa asfissiante di Hackett per gran parte del match

COLLETTIVO: cinque giocatori in doppia cifra, uno con nove punti e dieci giocatori a referto. 20 assist complessivi. Dati che evidenziano la grande prova di tutto il collettivo greco nella partita di OAKA della quindicesima giornata di questa Turkish Airlines Euroleague. Meritano di essere sottolineate, in particolare, le prestazione di Lekavicius, Lasme e Gist, tre dei giocatori maggiormente colpevolizzati dal “vulcanico” presidente Giannakopoulos dopo la pesante sconfitta di Madrid

SERGIO RODRIGUEZ: scegliamo lo spagnolo come simbolo della “debacle” moscovita in questa ultima giornata del girone di andata di Eurolega. Il CSKA chiude il girone di andata con quattro sconfitte nelle ultime cinque gare e il “trait d’union” di queste partita è la scarsa efficacia del playmaker ex Real Madrid. Imputare soltanto al “barba” le sconfitte è sicuramente sbagliato ma significativo. Curioso sottolineare anche un altro dato. Il CSKA è stato spesso dominatore delle regular season nelle precedenti stagioni salvo poi cadere in maniera inopinata durante le Final Four al contrario del Fenerbahce abile ad emergere nel corso della competizione. Questa stagione sta vedendo un andamento opposto. Che sia di buon auspicio per i moscoviti nel finale di stagione? Probabilmente è ciò che spera coach Itoudis.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.