EUROLEAGUE PLAYERS 2020/21: Sertac Sanli

michelepasti
1 0
Read Time:3 Minute, 37 Second

A NEW STAR IS BORN?

Le Origini

Sertac Sanli, il centro turco classe 1991, 2.13 cm per 115 Kg di tonnellaggio ha giocato una grande stagione ed è stato uno dei giocatori chiave della vittoria dell’Efes nell’ edizione 2020/21 di Eurolega. Ma chi è davvero Sertac Sanli? E perché era così “poco” conosciuto? Per rispondere a questo quesito dobbiamo tornare agli albori della carriera del pivot con il passaporto turco.

Sanli ha debuttato a livello professionale con la Genc Telekom nella seconda lega turca, la Turkish Basketball Second League, giocando due ottime stagioni a livello individuale, tanto da meritare la chiamata del Galatasaray. La sua esperienza ad Istanbul però non inizia alla grande tanto che il centro turco viene dato in prestito ai “cugini” del Tofas Bursa fino alla fine della stagione 2011/12.

Da qui inizia un periodo molto difficile per Sertac che ogni anno viene sballotatto da una squadra turca ad un’ altra senza mai convincere più di tanto. Nel 2013/14 si dichiara per il draft Nba senza però essere chiamato e passa al Royal Hali Gaziantep, poi nella stagione successiva all’ Usak Sportiff e poi al Trabzonspor. Nell’ estate 2016 però arriva una svolta nella carriera del giovane centro Turco, la chiamata del Besiktas con il quale firma un biennale.

La prima stagione è dura, Sanli fatica la maggior parte delle gare ma lascia intravvedere di avere un enorme potenziale. Del resto è rinnomato che i lunghi mettano più tempo a maturare, cestisticamente parlando, rispetto ai piccoli. L’anno successivo però arriva un’ altro punto di svolta per giocatore di Edirne, che gioca un’ottima annata, chiudendo quasi in doppia cifra con ottime percentuali da 2 punti. Questo vale la chiamata da parte di una Big turca, l’Efes di coach Ergin Ataman con la quale firma un biennale.

Il primo anno Sanli fa molta fatica soprattutto in Eurolega dove spesso assiste alle gare da spettatore ( segna in tutta la stagione solo 18 punti ) venendo utilizzato dal suo coach più per il campionato. Nell’ annata 2019/20 Sertac cresce moltissimo e inizia ad a farsi notare anche in Europa però, purtroppo, la stagione viene interrotta per i problemi legati alla pandemia di Covid-19. La regular season 2020/21 è quella della definitiva consacrazione come uno dei migliori centri puri europei, Sanli parte un po’ in sordina ma gara dopo gara, aumenta sempre il suo livello e il suo fatturato in campo, segna anche il suo career high in casa, al Sinan Erdem Sportellò Salonu, contro Valencia con 20 punti.

Ma il centro turco non è solo punti, è tecnica sopraffina, è capacità di andare a rimbalzo sia in attacco che in difesa ed infine l’essere spesso nel posto giusto al momento giusto. Per queste ragioni si è guadagnato meritatamente un ruolo sempre più importante in una formazione d’élite europea come quella di coach Ataman.

(1/3, scorri in fondo per cambiare pagina e proseguire la lettura)

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Eurolega: la guida completa a tutta la preseason 2021/22

Eurolega al lavoro quasi ovunque. Le 18 protagoniste della nuova stagione sono in fase di raduno e di primi giorni di preseason. La preseason di Eurolega vive una fase molto importante: sono i giorni della fatica e del sudore, quelli in cui si mettono le basi fondamentali per quello che […]
Eurolega

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: