I numeri difensivi del Barcellona

Sono stati tanti i miglioramenti in fase difensiva per il Barcellona rispetto alla scorsa stagione

1 0
Read Time:3 Minute, 2 Second

Per ben quattro volte nelle ultime cinque edizioni delle Final 4, la squadra che totalizzato più punti nelle due partite finali è stata quella che, poi, ha alzato il trofeo al cielo. Il Barcellona, però, vuole invertire questa tendenza, dimostrando che un’ottima difesa può portare risultati migliori. Il lavoro fatto da Jasikevicius in questa stagione è evidente a tutti, tanto da portare lo stesso Barcellona a chiudere al primo posto in classifica e tornare alle Final 4 dopo sette anni.

barcellona

Il Barcellona concede pochi punti

Uno degli aspetti principali dei balugrana sono i punti concessi per ogni partita. Calathes e compagni, infatti, hanno concesso solamente 72,8 punti a partita, risultando essere la miglior difesa del torneo. Un dato confermato anche dal numero di punti concessi per ogni possesso, nel quale i catalani guardando sempre tutti dall’alto con appena lo 0,911 punti, seguiti dall’Efes, possibile avversaria nella finalissima di domenica, ferma a 0,954. Una differenza che, vista così, può sembrare minima, ma che nel corso di un’intera stagione può fare la differenza.

Altro dato interessante, sempre riguardante i punti concessi, sono le percentuali di tiro degli avversari del Barcellona. La formazione di Jasikevicius, infatti, è capolista anche nella classifica per quanto riguarda le percentuali sul primo tiro e sull’eventuale correzione. Seguiti solamente dal Bayern Monaco, avversaria di Milano nei playoff, i blaugrana hanno chiuso la stagione con solamente il 43,7% dei primi tiri mandati a segno dagli avversari e il 50% dei secondi tentativi. Quasi 2,5 punti (46,1%) e 3 punti (53%) in meno dei tedeschi. Inoltre i catalani hanno concesso uno o più punti solamente nel 41,3% delle occasioni.

barcellona

Non è un caso se il Barcellona, in questa stagione, abbia un record di 2-6 quando concede 80 o più punti e 10-1 quando ne subisce meno di 70.

I miglioramenti rispetto allo scorso anno

Lo scorso anno, prima dell’interruzione dell’Euroelga, il Barcellona concedeva ben 78,3 punti a partita ai suoi avversari, frutto di 16,9 assist, 32,7 rimbalzi, il 52,3% da due e il 36,5% dall’arco. Con l’arrivo del coach lituano, però, le cose sono cambiate e tutte le voci statistiche sopracitate sono state ampiamente migliorate. Il Barcellona ha concesso solamente 15,8 assist e 30,7 rimbalzi, concedendo molte meno occasioni ai propri avversari. Il pressing messo in campo da Jasi ha portato ad un abbassamento delle percentuali di tiro, chiudendo la stagione regolare con 49,5% da due e il 34,1% da tre. Tutti questi fattori hanno, inevitabilmente, abbassato anche i punti subiti, che sono stati solamente 73,2 a partita.

barcellona

Lo scorso anno, inoltre, gli spagnoli concedevano 27,4 tiri da tre a partita con 10 di questi che venivano trasformati. Medie altissime, che li hanno posizionati al penultimo e al terzultimo posto. In questa stagione, invece, le medie si sono abbassate a 22,1 tiri dall’arco concessi con solamente 7,5 trasformati.

Anche durante i playoff, nel corso delle cinque sfide contro lo Zenit, il Barcellona ha concesso ai russi solamente 70,2 punti, costringendoli a tirare dall’arco con il 31,4%. Dati decisamente inferiori rispetto ai 78,5 punti a partita e al 38,2% della stagione regolare.

L’esperienza blaugrana

Il Barça dalla sua, oltre ad una grande difesa, può contare sull’esperienza di squadra. Saranno ben otto i giocatori che torneranno a disputare le Final 4, con due di loro, ossia Calathes e Higgins, che possono contare anche un Eurolega nel proprio palmeras. L’aggiunta di coach Jasikevicius, vincitore di quattro trofei con le maglie di Barcellona, Maccabi Tel Aviv e Panathinaikos, darà una spinta in più ai suoi.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “I numeri difensivi del Barcellona

Next Post

Playoff nazionali, bene Zalgiris e Pana

Playoff nazionali in fase sempre più avanzata e, coi giorni, si comincia a delineare il quadro di chi si giocherà i titoli nelle varie finali. In LKL lituana lo ZALGIRIS si è portato sul 2/0 contro la Juventus dopo il nettissimo successo 80-116 in gara 2. Nella beneficiata dei verdi […]
Playoff nazionali

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: