Olimpia-Bayern (G5): Shields riporta Milano in paradiso

Milano comanda per tutta la gara e rischia nel finale.

2 0
Read Time:1 Minute, 34 Second

Olimpia Bayern si conclude con una vittoria interna confermando lo stesso esito dei primi quattro atti.

L’affermazione dell’Armani Exchange permette alla squadra italiana di tornare alle Final Four di Turkish Airlines Euroleague dopo ben 29 anni.

Risultato finale di 92-89 che andiamo ad analizzare nei canonici tre punti di Eurodevotion.

19 GIUGNO 2019

Il 19 giugno 2019 è stato il giorno della presentazione di Ettore Messina. Una scelta da parte della società per tornare ad alti livelli, soprattutto in Europa. “La ricetta per tornare in alto è quella di tutte le squadre che vincono: difendere come dei matti, passarsi la palla in attacco e prendersi le proprie responsabilità, lo dice la storia“. Una storia che da questa sera aggiunge una nuova importantissima pagina grazie ad alcuni giocatori come Hines, Rodriguez e Datome che nella serata più importante della stagione non hanno tradito. La difesa finale del centro ex Cska Mosca ha evitato un clamoroso suicidio finale ai padroni di casa garantendo il pass per Colonia.

SHAVON SHIELDS

34 punti, 4/6 da due punti, 5/6 dalla lunga distanza, 11/12 dalla linea della carità, 5 rimbalzi, 2 assist, 41 di valutazione in 30 minuti di impiego. What Else? Poco altro da aggiungere, una prestazione clamorosa nella notte più importante.

ONORE AI VINTI

Il Bayern Monaco ha disputato una annata europea straordinaria. Il quinto posto in regular season, una serie play-off giocata sostanzialmente alla pari contro una squadra più forte ed al completo. L’infortunio di Weiler-Babb in gara1, sommato alla assenza di Dedovic, ha limitato le rotazioni tedesche e la stanchezza, soprattutto nell’ultima sfida si è fatta sentire. Difficoltà che sono state compensate dal grande carattere come dimostrato dalla clamorosa rimonta sfiorata nel finale di gara5, istantanea che racconta in maniera emblematica una stagione da ricordare. Complimenti al Bayern, complimenti a coach Trinchieri.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

19 thoughts on “Olimpia-Bayern (G5): Shields riporta Milano in paradiso

Next Post

Barcelona-Zenit: dominio totale blaugrana in gara 5

Barcelona-Zenit in gara 5 è un dominio catalano dal primo minuto fino all’ultimo. Il risultato finale che esce dal Palau Blaugrana non lascia spazio a nessuna replica: 79-53 per gli uomini di coach Sarunas Jasikevicius. Quella che doveva essere alla vigilia della sfida, una gara equilibrata viste le quattro precedenti […]
Barcellona Zenit Gasol

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: