Andrea Trinchieri, le parole alla squadra sono molto chiare

0 0
Read Time:1 Minute, 15 Second

Andrea Trinchieri ha commentato la gara persa a Valencia dal suo Bayern, crollato nell’ultimo quarto di gioco dopo un terzo periodo ottimo.

Andrea Trinchieri, oltre che un grande allenatore, è un comunicatore molto diretto e mai banale. Spesso viene perfino criticato proprio per questo suo essere assai diretto. Di certo non gli si può imputare la mancanza di chiarezza nell’esprimere le proprie idee, cosa che lo rende ancora più unico.

Dopo la sconfitta alla Fonteta, ha dovuto commentare la gara con Euroleague Tv ed i concetti espressi sono stati molto diretti, soprattutto nei confronti dei propri giocatori.

«Siamo stanchi, ma non è una scusa. Abbiamo fatto qualcosa di buono ma negli ultimi 5-6 minuti del secondo quarto abbiamo mostrato una brutta faccia, un brutto atteggiamento ed un linguaggio del corpo altrettanto negativo. Abbiamo sbagliato degli appoggi, dei liberi, dei tiri aperti… ».

«Valencia segnava triple con ottime percentuali ed io posso accettare che l’altra squadra giochi meglio, perchè succede, c’è sempre un’altra squadra in campo… »

«Ma credo che noi lavoriamo così duramente da rendere inaccettabile per me che si getti tutto nella spazzatura solo perchè le cose non stanno andando come vorremmo».

«Quindi più che di tattica (Xs and Os) o di come facciamo questo o quello, credo che dobbiamo comprendere che alla fine l’Eurolega è superare le avversità in ogni gara, trovare soluzione ai problemi e combattere sino alla fine».

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Round 31: Lo Zenit fa un altro passo verso i Playoff

Dura poco più di un quarto il derby russo fra Khimki e Zenit che gli uomini di Pascual vincono 91-70 grazie ad una prova eccellente dall’arco. I biancoazzurri mandano in doppia cifra quattro uomini e altrettanti realizzano 9 punti, segno di una prova corale di una squadra che non vuole […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: