Nuove licenze in Eurolega

alberto marzagalia

La riunione odierna del board di ECA si è conclusa con due notizie sostanzialmente principali.

Asvel e Bayern riceveranno, molto probabilmente entro giugno 2021, la licenza pluriennale. Si allarga quindi a 13 il numero di club legati pressoché indissolubilmente alla competizione.

L’Alba Berlino dovrebbe avere invece una “wild card” biennale come quella di cui dispongono attualmente le stesse Bayern ed Asvel.

Oltre a diverse situazioni di sviluppo commerciale di cui si è discusso, è poi trapelata la notizia dell’addio, entro fine anno di Eduard J. Scott, “chief operations officer” di EB.

Persona straordinariamente gentile e corretta, mancherà certamente a tutto il mondo di Eurolega. Da parte nostra un grande “in bocca al lupo” per il suo futuro ed un ringraziamento sentito per la cordialità e disponibilità dimostrataci in questa anni.

Qui il link alla nostra intervista di due anni fa.

Next Post

Da dove si tira in Eurolega?

Una volta li chiamavamo solo tiri da sotto e da fuori, poi è arrivato l’arco a cambiare la storia del gioco. Oggi parliamo di “short”, “medium” e “long two”, oltre alle note triple. Ma come arrivano le conclusioni in Eurolega? Lo spunto ce lo dà una bella analisi di Darius […]
Da dove si tira in Eurolega? | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: