Euroleague Top 10 facts: la settimana di Eurolega in 10 punti

Eurodevotion Top 10 analizza la settimana di Eurolega.

Round 5 ridotto perché non si è giocato su tre campi a causa dell’impossibilità di raggiungere il numero minimo di 8 giocatori per Alba , Asvel e Zenit. Le gare da recuperare sono così già 7…

Continua una stagione particolare in cui i valori sembrano totalmente ribaltati. Almeno sinora.

  • Bayern, Zalgiris e Zenit con un record combinato di 10-2. Real, Efes e Cska sono a 4-10. Se non è anomalo tutto ciò…
  • Jordan Loyd ad oggi è MVP della competizione. Smantella Mike James nel duello diretto e, soprattutto, regala una W di grade prestigio e solidità alla sua Stella Rossa.
  • Il gioco con cui Sfairopoulos costruisce la tripla del pareggio di Tyler Dorsey è un capolavoro. Diamogli un hashtag. #fake2safe3 ! Certo, poi perchè sia “safe3” ci vogliono le manine del buon Tyler… Il Maccabi sinora ha giocato cinque partite in cui lo scarto totale è stato di 19 punti.
  • A Mosca Monroe, Booker, Jerebko e Mickey contro Zizic ed Hunter: non c’è sfida migliore tra i lunghi in questo continente.
  • Alexey Shved e Mike James si prendono il tiro per vincere, lo sbagliano e perdono. Ma qualcuno, i loro allenatori compresi, pensava veramente o voleva che tirasse un altro?
  • Shved da 32+11. dai tempi del grande mago Milos, cinque anni fa, non c’era una doppia-doppia da oltre 30+10.
  • La stoppata di Hunter su Jerebko è la giocata dell’anno sinora. Come ti decido una partita segnando solo 9 punti… PS Ogni tifoso che l’avesse subita avrebbe gridato al fallo.
  • Milano giocherà la prossima a 21 giorni dall’ultimo impegno. Anomalia tra le anomalie, inutile pensare a vantaggi e svantaggi. Bisogna conviverci? Sì, ma si poteva farlo meglio.
  • Nemanja Nedovic domina ad Oaka, facendo a fette i vari De Colo, Brown etc. E’ nelle 6/7 migliori guardie della lega quando sta bene fisicamente.
  • Il miracolo Bayern? 83,2 possessi a gara (7mo). 93,7 “defensive rating” (8vo). 96,9 offensive rating” (7mo). 3,1 “net rating” (6to). 1,2 di rapporto assist/perse (10mo), 34,1% di tiri da tre sui tiri totali (ultimo). Classifica? 4-1, primo! C’è tutta la personalità del Coach.

Next Post

Dominio Barça. Gli highlights della crisi Real

Dominio Barça nel “clasico” del Palau. Il Real reagisce nel secondo tempo, ma la qualità della squadra di Laso è lontana da ciò che tutti ci attendevamo. Gli highlights di una gara a senso unico in cui il problema Campazzo emerge in tutta la sua importanza.
Dominio Barça | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: