Eurodevotion on Social Media #12: Olympiacos e Unics rulli compressori

0 0
Read Time:1 Minute, 50 Second

Dodicesimo appuntamento con la rubrica settimanale del mondo social.

Ultimo doppio turno del 2021 ricco di novità che ci consegna due squadre a dir poco on fire, una decisamente più sorpredente dell’altra.

Immergiamoci!

Unics surreale

Una delle squadre della settimana è senza dubbio l’Unics Kazan.

Il team di coach Perasovic e del GM Claudio Coldebella è probabilmente la squadra più pericolosa dell’Eurolega in questo momento.

La vittoria di 21 in casa del CSKA è stata a dir poco clamorosa, ma con un Hezonja così….

Olympiacos straripante

L’Olympiacos giunge alla terza e quarta vittoria di fila in casa con almeno 17 punti di scarto, segno della strapotenza tra le mura amiche del team del Pireo.

Numeri stratosferici che attestano il gran lavoro compiuto da coach Bartzokas.

Fenerbahçe in ripresa

Il Fener, dopo un avvio decisamente in salita, piazza un 2-0 pesante in questa “double week” superando Maccabi Tel Aviv e Baskonia e salendo in nona posizione a ridosso della griglia playoff.

Il migliore è stato senza dubbio un sontuoso De Colo.

La Stella Rossa c’è

Un’altra squadra che ha fatto parlare di sè è stata senza dubbio la Stella Rossa, che esce da questa settimana con 1-1 ma con due segnali positivi.

Il primo, l’aver fatto soffrire dannatamente il Barcellona fino all’ultimo minuto e col possesso del potenziale pareggio a disposizione a 100 secondi dalla fine davanti agli occhi di Novak Djokovic.

Il secondo, la vittoria contro il Bayern, ovvero una squadra tutt’altro che abbordabile.

La settimana di Milano

Milano-Panathinaikos.

Esegue il maestro Sergio Rodriguez.

Non è andato come si sperava invece il match di giovedì col Real, uscito vittorioso al termine di 40 minuti folli.

Il nostro pensiero va a Shavon Shields, a cui auguriamo un pronto ritorno in campo.

Per oggi è tutto, il prossimo appuntamento con Euroleague on Social Media è a settimana prossima!

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

La freddezza ai liberi spegne la rimonta del Betis e salva il Baskonia

E’ un finale concitato quello di Siviglia nella Jornada 14 della Liga: il Baskonia spreca un +17 ed è costretto a sudare sette camicie per battere il Betis. I ragazzi di Spahija agguantano con questo successo per 87-83 il quarto risultato positivo in fila, che li rilancia ulteriormente in classifica, […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: