Euroleague Playoff, i primi tre posti: chi dietro al Barça?

alberto marzagalia
0 0
Read Time:1 Minute, 12 Second

Euroleague Playoff che si avvicinano a grandi passi. Completato il Round 33 mancano solo l’ultimo e 4 gare di recupero, di cui solo due rilevanti per la classifica.

Nell’ultima giornata della stagione regolare il Barcellona attende il Bayern, l’Efes sarà di scena al Forum mentre il Cska se la vedrà in casa con l’Asvel, prima di recuperare il 12/4 il match con il Pana, sempre a Mosca.

BARCELLONA PRIMO

Il successo di Istanbul ed il conseguente record di 24/9 garantiscono la prima piazza ai catalani.

Quella quota è infatti raggiungibile solo dal Cska, oggi 22/10, che però pur vincendo sia la gara del Round 34 che il recupero seguente, si troverebbe dietro ai catalani a causa degli scontri diretti che dicono 2/0 per Jasikevicius e soci.

SECONDO E TERZO POSTO

Si parte così: Efes (22/11) e Cska (22/10). Gli scontri diretti sono 1/1, con vantaggio russo per differenza canestri (+35 a Mosca, -30 ad Istanbul)

Se l’Efes perdesse a Milano la questione sarebbe già chiusa a favore del Cska.

Efes da sogno anche a Vitoria

L’unica possibilità degli uomini di Ataman di superare quelli di Itoudis passa necessariamente da due condizioni combinate: vittoria al Forum e contemporanee sconfitte del Cska in entrambe le gare che gli restano da disputare.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Le parole dei coach, round 33

Tutto quello che i coach hanno detto in conferenza stampa
Sarunas Jasikevicius

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: