AX Armani Exchange Milano, Ettore Messina: I giocatori si sono detti estremamente disponibili a venire incontro ad eventuali richieste della società.

In attesa dell’ufficialità da parte del club milanese, i giocatori dell’AX Armani Exchange Milano hanno comunicato la loro disponibilità a tagliarsi lo stipendio vista la situazione legata al Covid-19. 

«I giocatori si sono detti estremamente disponibili a venire incontro ad eventuali richieste della società. Sono ragazzi sensibili e responsabili. Abbiamo un proprietario come Giorgio Armani che si è speso molto per l’Italia in questo momento di difficoltà». Queste le parole coach e presidente delle ‘Basketball Operations’ Ettore Messina ad ANSA.

Inoltre, l’allenatore biancorosso chiede scusa per aver “sottovalutato” la situazione attuale: «Pensavo fosse un’influenza più dura, mi sbagliavo di grosso e chiedo scusa se ho detto sciocchezze a qualcuno».

E su una possibile ripartenza ha commentato così: «Per un’eventuale ripresa della Serie A ci atterremo alle disposizioni della Lega Basket e della Fip. Durante l’ultima assemblea tutti i club hanno deciso di far parlare esclusivamente il presidente Gandini per non generare confusione, commentare sarebbe una mancanza di rispetto, non tanto verso lui ma verso noi stessi».

Next Post

Sostituzioni e timeout: quali sono i Coach che intervengono di più in Eurolega?

Grazie alla statistica di euroleague.net rivisitata da basketballguru.gr e @lostgps  abbiamo avuto modo di verificare quali siano gli allenatori che abitualmente fermano di più il gioco, tra richieste di sostituzioni e timeout. Partendo dalle sostituzioni è particolare notare come tra i primi 9 per media di sostituzioni richieste vi sia […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: