Final 4 2025? Due le sedi in corsa

1 1
Read Time:2 Minute, 7 Second

Final 4 2025 oggetto di molte discussioni nel weekend di Berlino. A quanto abbiamo appreso restano in piedi solo due soluzioni.

Le Final 4 2025 ci sentiremmo di escludere che possano avere luogo tra Dubai ed Abu Dhabi, nonostante le ricche offerte dagli Emirati.

A quanto abbiamo appreso da fonti del mondo di Eurolega, che ovviamente chiedono l’anonimato, sul tavolo di Quatre Camins, sede della manifestazione, restano soltanto due opzioni sulla base delle quali si sceglierà la prossima sede.

Barcellona, come già avanzato dalla stampa catalana, a firma Marc Mundet, diverse settimane fa, ha ufficializzato la sua candidatura per il 2025.

E’ andata anche oltre Belgrado, che si sarebbe proposta non solo per le prossime ma anche per le Final 4 a venire, biennio o triennio che sia, cosa ancora da chiarire.

A favore della capitale serba certamente il palazzo, quella Stark Arena, o Belgrade Arena se preferite, che è tempio del gioco, nonchè il fatto di essere una delle culle del basket europeo insieme a Kaunas, Bologna e Vitoria, posti dove si vive di pallacanestro 24 ore al giorno.

Va fatto infatti notare come Berlino, splendida città multiculturale, abbia vissuto l’evento della scorsa settimana chiusosi col trionfo dei “greens” molto freddamente e con location bellissime ma dispersive, persino con la concorrenza delle finale di Coppa di Germania di calcio, evento che ha mosso in maniera assai superiore l’interesse popolare. Sarebbe stato lo stesso in qualunque grande città europea e dimostra come la pallacanestro del vecchio continente debba percorrere strade differenti, per ora, volte ad una crescita che arrivi passo dopo passo prima di poter essere evento trascinante anche all’interno della vita delle grandi capitali.

Sull’eventuale sede catalana pesa poi la qualità dell’arena. Impossibilitati ovviamente a giocare al Palau Blaugrana per le ridotte dimensioni, ci si trasferirebbe al Palau Sant Jordi, sulla collina di Montjuic. In tale impianto la visibilità per gli spettatori del basket possiamo tranquillamente dire che non sia proprio quella ideale, trovandosi molto lontano dal campo in diversi settori.

Auspicabile che la decisione venga presa al più presto, come si fa nelle leghe più organizzate ed importanti, senza rimanere con voci ed indiscrezioni a farla da padrone per mesi.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi

Next Post

L’Olimpia Milano va sul 2-0 con Mirotic e Shields protagonisti

L’Olimpia Milano conquista anche il secondo atto della sfida contro la Germani Brescia. Dopo aver vinto gara 1, i milanesi non fanno sconti. All’Unipol Forum, il match si conclude sul punteggio sul 77-66 in favore dei meneghini che si portano così sul 2-0 ed hanno la prima possibilità di chiudere […]

Iscriviti alla Newsletter di ED

Scopri di più da Eurodevotion

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading