Campionati esteri: Efes e Fener ok, l’Olympiacos vince la Supercoppa greca

1 1
Read Time:2 Minute, 29 Second

Il recap dei campionati esteri dedicato alla Super Ligi turca e alla Supercoppa greca

Una nuova stagione di pallacanestro sta aprendo i battenti in tutta Europa e nel weekend che precede la prima giornata di Eurolega, Efes e Fenerbahce esordiscono in campionato, mentre in Grecia si gioca la Supercoppa.

Campionati esteri: Super Ligi

Mercoledì scorso si è giocata la Coppa del Presidente che ha messo di fronte, per la prima volta in questa stagione, Efes e Fener. La squadra di Ataman ha sollevato il trofeo vincendo 72-61. Ante Zizic è stato nominato MVP, per lui 22 punti.

Nella prima giornata di campionato, l’Efes ha sconfitto 77-68 il Galatasaray. Ataman, nonostante le assenze di Polonara, Clyburn e Larkin, dà poco spazio alle seconde linee e tiene in campo per più di 30 minuti Zizic, Micic, Bryant e Mbaye autore di una doppia doppia da 10 punti e 13 rimbalzi.

Nel primo tempo, l’Efes controlla la partita rimanendo sempre in vantaggio, ma senza mai raggiungere la doppia cifra di scarto, dopo venti minuti il punteggio è 38-33. Nel terzo quarto, dopo una buona partenza, Micic e compagni subiscono la rimonta del Galatasaray che chiude la terza frazione avanti 51-52. La partita resta in bilico fino alle battute finali, Bryant segna una tripla a un minuto dall’ultima sirena che riporta avanti i suoi, il Galatsaray non riesce a rispondere e si arrende ai bicampioni d’Europa.

Il Fenerbahce ha ospitato il Bahcesehir vincendo 78-72. Wilbekin e compagni non partono nel modo migliore e vanno sotto di 8 lunghezze, Itoudis prova a scuotere i suoi, ma il Fener, dopo essere tornato a -2, cala nuovamente e il primo tempo termina 32-41 per gli ospiti. Al rientro dagli spogliatoi arriva il parziale decisivo per i campioni di Turchia che ribaltano la partita con un 27-8 nel terzo quarto e negli ultimi dieci minuti si limitano a controllare il vantaggio. Il miglior realizzatore è Nigel Hayes, autore di 21 punti, ottima prova anche per Mahmutoglu che ha mandato a bersaglio 6 triple e 20 punti complessivi.

campionati esteri

Campionati esteri: Supercoppa greca

Olympiacos e Panthinaikos si sono sfidate per il primo titolo stagionale nella Supercoppa greca. L’Oly, che in semifinale aveva vinto sul Promitheas, ha avuto la meglio sui rivali del Pana, vincenti in semi sul Kolossos, con il risultato di 67-52.

Partono meglio i “greens”, ma la squadra di Bartzokas reagisce con un parziale di 15-2 e rimane in vanatggio fino a due minuti dall’intervallo quando il Pana pareggia a quota 34. Al rientro in campo l’Olympiacos dimostra di essere più forte e con Vezenkov e Fall si porta sul +13. La squadra di Radonjic non riesce a reagire nell’ultimo quarto e Papanikolau può alzare il primo trofeo della stagione. Buone prestazioni dei sopracitati Sasha Vezenkov, autore di una doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi, e Moustapha Fall, anche per lui 12 punti a cui si aggiungono 5 rimbalzi e 5 assist.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi

Next Post

Campionati esteri: bene tutte le big di ABA e Bundesliga

Nel primo weekend di ottobre hanno preso il via anche la Lega Adriatica e il campionato tedesco, con conseguenti squadre di Eurolega impegnate a pochi giorni dall’inizio della massima competizione europea. Iniziamo dal racconto della prima giornata di ABA League, partita venerdì 30 settembre con la sfida tra Zadar e […]

Iscriviti alla Newsletter di ED

Scopri di più da Eurodevotion

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading