Eurolega 2022/23: come stanno Real, Virtus e Panathinaikos

1 0
Read Time:8 Minute, 6 Second

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

Bentornate V nere!

L’Eurolega mancava alla Virtus e la Virtus mancava all’Eurolega perchè stiamo parlando di una squadra che nell’era Messina ha scritto pagine di storia indimenticabili in questa competizione (parere personale, la squadra del 2001 è una delle migliori 4-5 di sempre).

Non sarà facile la stagione virtussina perchè il torneo che si va ad affrontare è sicuramente una delle edizioni più competitive di sempre, ma la struttura del club e della squadra fanno guardare al futuro con ottimismo.

Nelle ultime settimane si è letta francamente un po’ troppa negatività riguardo le mosse estive bianconere, dimenticando, non si sa per quale motivo, che due grandissimi colpi erano già stati messi a segno a stagione in corso con gli arrivi di Toko Shengelia e di Daniel Hackett, due che da anni dimostrano di giocare ad altissimo livello in questa competizione.

Iffe Lundberg va a completare un reparto di guardie di tutto rispetto. Con Milos Teodosic, il già citato DH, Alesandro Pajola e Nico Mannion, la cui stagione speriamo tutti possa partire con presupposti fisici ben diversi da quella precedente, si può stare tranquilli: c’è talento, esperienza, leadership e tantissime opzioni, sia in attacco che in difesa.

Marco Belinelli sarà certamente uno dei “grandi vecchi” di questa competizione e sappiamo bene quanto l’Eurolega sia territorio graditissimo ai campioni con alle spalle tanta esperienza.

Kyle Weems e l’ultimo arrivato Semi Ojeleye si spartiranno il ruolo di tre, dove spesso vedremo anche una delle guardie in configurazioni da “small ball”. L’ex Boston ha tutto per rappresentare una forza della natura a queste latitudini, soprattutto dal punto di vista atletico e dell’intensità. Isaiah Cordinier ed Awudu Abass saranno profili in grado di lavorare in differenti posizioni ed il loro impatto sarà di fondamentale importanza per allungare le rotazioni e mantenere alta l’asticella dell’intensità.

Molto interessante la composizione del reparto lunghi. In attesa dell’ufficialità dell’estensione di Toko Shengelia, che riteniamo pura formalità, sono arrivati Jordan Mickey ed Ismael Bako ad affiancare Mam Jaiteh.

La Virtus sarà camaleontica nei ruoli di 4 e 5, potendo presentare diverse facce l’una completamente diversa dall’altra: se saprà imporre queste sue strutture potrà diventare un vero e proprio rebus per gli avversari. E proprio in queste cose Coach Scariolo ha dimostrato negli anni di essere un maestro.

Bologna si aspettava forse un nome altisonante, il fenomeno che facesse sognare sin dall’estate, ma torniamo a quanto detto prima, ovvero gli arrivi di Toko e Daniel che sono già colpo eccezionali portati a termine nel momento giusto in cui si sono resi disponibili.

E’ squadra da Playoff? Difficile dirlo con certezza, ma sicuramente lotterà per quel traguardo, con la saggezza e l’esperienza di Coach Scariolo che ben conosce la competizione e che sa altrettanto bene come il ritorno a questo livelli dopo parecchi anni non sia operazione automaticamente semplice, visto che si tratta di un’esperienza nuova in un torneo che da qualche anno ha un calendario ed una struttura completamente differenti. Sulla carta ci sono 5/6 squadre che paiono superiori, ma occhio a contare fuori le V nere, si rischia la figuraccia.

( pag. 2 – scorri in fondo per cambiare pagina e proseguire la lettura)

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Colpo Virtus: Preso Leo Menalo

Virtus Pallacanestro Bologna S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo definitivo, da Stella Azzurra Roma, i diritti alle prestazioni sportive del giocatore Leo Menalo. Menalo ha sottoscritto con Virtus Segafredo un contratto di quattro anni, fino al 30 giugno 2026. Menalo nasce a Spalato il 6 gennaio del 2002. Ala […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: