Mercato, la Reyer Venezia ufficializza Jordan Parks: con lui sono già 6 i nuovi colpi

Lele
0 0
Read Time:2 Minute, 42 Second

Continua il movimento in casa Reyer Venezia per quel che riguarda il mercato in entrata. Qualche giorno fa gli oro-granata hanno annunciato il colpaccio Derek Willis, giocatore arrivato dal team spagnolo di Badalona. Oggi è il momento di Jordan Parks, esterno classe 1994 uscito qualche giorno fa dal contratto con la GeVi Napoli.

Il nativo di Staten Island sarà – quindi – il “3” titolare del team lagunare, che in quel ruolo cercava un giocatore diverso rispetto al capitano di mille battaglie Mike Bramos, ovviamente confermatissimo. Atletismo debordante, ottima capacità di assaltare il ferro dal palleggio e possibilità di crearsi conclusioni a giochi rotti, l’ex Napoli, Treviso e Capo d’Orlando – dopo aver contribuito in maniera fondamentale alla salvezza dei campani – cercherà ora di prendersi spazio importante nel rinnovato roster veneto.

Con questo acquisto va sempre più delineandosi il roster della Reyer Venezia, cui ora mancano solo un giocatore italiano (Marco Spissu, è già tutto fatto) ed un paio di stranieri, di cui la guardia titolare (si va spediti verso la firma di Allerik Freeman) ed un lungo di coppa.

JORDAN PARKS, SESTO COLPO DEL MERCATO REYER VENEZIA

Mercato Reyer, il comunicato ufficiale su Parks

Il comunicato ufficiale dell’arrivo di Jordan Parks alla Reyer Venezia è apparso sui social intorno alle 09.00 di mattina dopo una buffa immagine di presentazione. L’esterno è l’acquisto numero sei in questa sessione di mercato che ha il sapore di un profondo rinnovamento.

L’Umana Reyer è lieta di annunciare il raggiungimento dell’accordo con il giocatore statunitense Jordan Parks, proveniente dalla Gevi Napoli. Ala di 201 cm, nato a Staten Island (New York) il 6 aprile 1994, nell’ultima stagione Parks ha disputato 29 incontri di Serie A (29,5 minuti, 14,3 punti, 7,3 rimbalzi di media, con un high di 40 punti e 15 rimbalzi contro la Fortitudo Bologna) e 4 di Supercoppa italiana (10 punti e 3,8 rimbalzi di media).

Formatosi tra la high school di Cambria Heights, il college di Central Florida (vincendo il campionato della National Junior College Athletic Association nel 2013 e la Mid-Eastern Athletic Conference nel 2014) e l’università di North Carolina Central (con cui ha disputato due stagioni NCAA tra il 2013 e il 2015), è arrivato in Italia nel 2014, a Trieste, giocando per due annate in A2. Dopo la parentesi tedesca a Bonn, il ritorno nell’A2 italiana a Capo d’Orlando e l’esordio in Serie A con la maglia di Treviso nel 2019/20, prima del biennio a Napoli, con la conquista della Coppa Italia e della promozione dalla A2 nel 2021.

“Sono entusiasta e grato per questa opportunità – le prime parole di Jordan Parks – la Reyer è un club storico con una cultura vincente, sono orgoglioso di far parte di questa famiglia. Ho visto tante partite di Venezia in questi anni, in particolare ricordo la finale scudetto con Sassari. Arrivo in un club ambizioso che ha tanta voglia di vincere, in questi anni la Reyer ha costruito qualcosa di importante e ora voglio dare anche io il mio contributo. Sono già stato a Venezia e sarà meraviglioso rappresentare questa Città, non vedo l’ora di conoscerla meglio. Ci vediamo presto!”.

About Post Author

Lele

Atleta amatoriale e giudice di gara, appassionato di atletica e basket
Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

UFFICIALE: il Monaco prende anche Jordan Loyd!

Pochi giorni fa l’ufficialità del rinnovo di Mike James, ieri quella di Elie Okobo, oggi è il turno di Jordan Lloyd per il Monaco. La squadra del Principato sta formando un backcourt di primissimo livello che si fa notare, con un colpo d’occhio, per lo straripante talento a disposizione. James, […]
Monaco Loyd

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: