Mercato Eurolega, il recap di un fine settimana rovente

1 0
Read Time:5 Minute, 21 Second

Mercato di Eurolega che ha subìto una fortissima accelerazione nel fine settimana, ricco di ufficialità importanti e di accordi praticamente conclusi.

SCOTTIE WILBEKIN ha firmato un triennale con il Fenerbahçe di Dimitris Itoudis. Trovato l’accordo col Maccabi sul “buyout” il club della sponda asiatica del Bosforo ha aggiunto un pezzo importantissimo al proprio puzzle, anche considerando il passaporto turco che permetterà di schierarlo in campionato non in quota stranieri.

Sempre i turchi hanno rinnovato con Capitan MELIH MAHMUTOGLU sino al 2024.

Sul nome di NANDO DE COLO, in scadenza, c’è ancora incertezza. Itoudis ha detto che stanno parlando e che la scelta sarà del giocatore, intanto il Fener ha iniziato l’asta delle maglie autografate dai giocatori e quella del francese c’è.

TONYE JEKIRI e ALEC PETERS sono altri due nomi caldissimi per un futuro prossimo agi ordini di Itoudis. Lo riportano diverse fonti ed almeno sul nome del centro ne abbiamo avuta conferma oggi.

Resta incerto la prossima maglia di ACHILLE POLONARA: avrebbe accordo con la VIRTUS ma resta da sciogliere il nodo del contratto con i turchi. In settimana potrebbero esserci novità decisive, senza che nessuna soluzione possa essere esclusa.

La dirigenza gialloblu ha anche salutato PIERRIA HENRY e ne ha chiarita la posizione contrattuale: esplorerà le opzioni NBA attraverso la Summer League ma in caso di ritorno in Europa i diritti appartengono al Fener.

JEFFERY TAYLOR lascia il Real Madrid dopo 7 stagioni. Il giocatore, in scadenza, è stato salutato dal club con un comunicato che ha ricordato i 13 titoli conquistati in “blanco”.

FACUNDO CAMPAZZO, in un’intervista al media argentino TN ha parlato del suo futuro che potrebbe voler dire un ritorno in Europa: «Non chiudo la porta ad alcuna possibilità». A MADRID sognano la coppia Facu-Chacho…

Gli highlights del mercoledì di Eurolega | Eurodevotion

DARRUN HILLIARD, come ampiamente anticipato, ha firmato un contratto annuale con il MACCABI.

Il club israeliano è il “frontrunner” nella corsa a LORENZO BROWN, avanti rispetto a VIRTUS e FENERBAHCE. Lo conferma Moshe Barda (One).

Nelle ultime ore di domenica Sport5 ed Eurofeed parlano di JOSH NEBO come prossimo ulteriore arrivo in Israele. E potrebbe non finire qui visto che anche il profilo di TJ LEAF sembra tornato di gran moda a Tel Aviv dopo i tanti contatti delle stagioni. Ulteriori conferme ci arrivano da https://twitter.com/MosesB1/status/1541130386259968000?ref_src=twsrc%5Etfw">June 26, 2022https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8">Moshe Barda. Sta nascendo un Maccabi veramente notevole.

L’OLIMPIA MILANO ha annunciato i biennali con BRANDON DAVIES e STEFANO TONUT, entrambe mosse largamente annunciate.

Il club appena incoronato per la ventinovesima volta campione d’Italia ha completato lo staff tecnico con le ufficialità di DAN SHAMIR e PEPPE POETA, anche quest’ultima mossa già nota sin dal giorno del cambio sulla panchina della Nazionale.

A livello di ulteriori mosse sui giocatori sembrano emergere alcune complicazioni con KEVIN PANGOS e JOHANNES VOIGTMANN. Se gli accordi coi giocatori sono cosa fatta da tempo, liberarli dai contratti in essere con il CSKA si sta rivelando più difficile del previsto. Cosa peraltro assolutamente pensabile poiché era abbastanza ovvio che un club azionista di Eurolega non accettasse senza batter ciglio l’assalto ai propri tesserati dopo essere stato sospeso dall’attività nella massima manifestazione continentale. Che ne possano derivare lunghe dispute legali, non solo per i due nomi accostati all’Olimpia, è cosa che sosteniamo come probabilissima da tempo.

L’intrigo che circondava il nome di CHRIS JONES, play in scadenza con l’Asvel riconfermatosi campione di Francia ieri, dopo una finale incredibile, sembra essere risolto. Tra i quattro litiganti, sembrerebbe godere il… quinto. VALENCIA avrebbe accordo con l’atleta superando la concorrenza dello stesso Asvel, del Fener, del Maccabi e del Monaco. Lo conferma BasketNews.

ROLAND SMITS, in uscita dal Barça, sarà molto probabilmente il primo rinforzo del BASKONIA (fonte Gigantes del Basket). Il giocatore è stato salutato dai blaugrana in un comunicato che ha incluso anche i nomi di Brandon Davies e NIGEL HAYES-DAVIES.

NIKOLA KALINIC, sotto contratto con la Stella Rossa, è nome che piace molto in Catalunya. Oltre l problema del contratto va poi affrontato anche quello dei diritti di Liga ACB che appartengono al Valencia, club col quale non si tratta con facilità.

Sempre in tema BARCELLONA, il club avrebbe offerto un prolungamento a Coach JASIKEVICIUS, spalmando parte dell’attuale ingaggio su più anni. La proposta, secondo quanto riporta il Mundo Deportivo, è stata per ora rifiutata ma non si esclude che possa andare in porto prima dell’inizio della prossima stagione.

Dalla Spagna arriva il gran colpo di MURCIA: preso JAMES ANDERSON, in uscita dall’Efes, che molti davano in approdo Reyer.

Si è ritirato GEORGIOS PRINTEZIS, come sappiamo da giorni, ma intanto inizia la carrera di Coach per VASSILIS SPANOULIS. “Kill Bill” è il nuovo allenatore del PERISTERI. Le leggende reds non si fermano mai.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

4 thoughts on “Mercato Eurolega, il recap di un fine settimana rovente

Next Post

Maccabi annuncia la firma di Austin Hollins

Hollins si lega a Maccabi con un contratto di due anni. Aspettando Lorenzo Brown, continua il mercato di Maccabi con un altro annuncio ufficiale: arriva Austin Hollins. L’americano classe 1991, dopo una stagione alla Stella Rossa, continua la sua carriera in Euroleague, firmando un biennale con il club israeliano.

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: