Barça-Badalona(G2), è tracollo blaugrana

Giorgio Mastrogiacomo
0 0
Read Time:2 Minute, 15 Second

Gara 2 di Barça-Badalona è stata una partita totalmente diversa al match di due giorni fa. L’81-87 finale, in realtà, non rende neanche troppo oneri agli ospiti, capaci di andare sopra anche di 12 lunghezze. Una partita che, per i padroni di casa, si era messa fin da subito in salita, con un Badalona sceso in campo decisamente con più voglia. Il Barcellona, dal canto suo, non ha saputo rimettere in sesto una partita che, con grande probabilità, è stata sottovalutata un po troppo dopo il primo incontro. La vittoria dei neroverdi, quindi, rimette tutto in gioco, con le prossime due partite che si giocheranno in Palau Municipal che si prevede caldissimo.

Ascesa Badalona

Come detto in apertura di pezzo, il Badalona è riuscito a prendere le redini del gioco fin dall’inizio. Il Barcellona, invece, è rimasto a guardare, tentando una prima timida rimonta solamente a metà primo quarto. A guidarla è stato il solito Exum, autore di 8 punti. Oltre a lui, anche Abrines, uscito dalla panchina, ha dato il suo aiuto. Tutto questo, però, non è bastato ai blaugrana per chiudere la prima frazione avanti nel punteggio. Tra gli ospiti, infatti, Ante Tomic è stato la vera spina nel fianco, permettendo così di chiudere il primo quarto di Barça-Badalona con il punteggio di 26-27.

Voglia di vincere

Dopo un secondo quarto caratterizzato da un parziale per parte, Barça-Badalona si è decisa nel corso della terza frazione. A decidere, in questo caso, sono stati Pau Ribas prima e Ferran Bassan dopo, portando le due squadre negli spogliatoi sul 42-40. Un pausa che sarebbe dovuta servire ai blaugrana schiarire le idee e tornare a mostrare quel gioco fatto vedere in gara 1. Al ritorno sul parquet, però, la Joventut ha mostrato ancor più cattiveria e aggressività. Joel Parra, con le sue irruzioni offensive, ha saputo creare ancor più divario in questa Barça-Badalona. Jasikevicius, visto il momento decisamente delicato, ha deciso di giocare il tutto per tutto, schierando Jokubiaitis e Laprovittola per fermare l’avanza neroverdi. Missione fallita, con il +12 al suono della terza sirena (53-65) che decretava, seppur con dieci minuti ancora da giocare, una sconfitta inaspettata

Barça-Badalona, la rivincita dopo otto anni

Una vittoria del Badalona al Palau Blaugrana mancava da ben otto anni, esattamente dal 2 novembre 2014. Un successo tanto inaspettato, quanto imprevedibile, che da nuova vita a questa serie (seppur solamente all’inizio) e che rimischia totalmente le carte. Il fattore campo giocherà un ruolo fondamentale per la Joventut, che in caso di doppio successo (molto difficile) passerebbe il turno in modo del tutto inaspettato. Una cosa, però, è certa Barça-Badalona sarà una serie tutta da vivere.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Bertram Derthona, Picchi: "Orgoglioso della stagione e del fatto che rimangano i migliori anche senza Europa"

Le parole ambiziose del presidente della Bertram Tortona
Bertram Derthona

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: