V.Bologna-Olimpia Milano, Mario Boni: Vince la Virtus 4-2

Lorenzo Lubrano
0 0
Read Time:58 Second

Mario Boni, uomo GIBA, ha parlato così sul Corriere di Bologna in vista della finale scudetto tra Virtus Bologna e Olimpia Milano.

Mario Boni sulla sfida Hines-Jaiteh

«Penso la marcatura di Hines su Jaiteh. Il centro della Virtus è straordinario nel prendere posizione spalle a canestro negli ultimi metri».

Mario Boni sugli italiani delle due squadre

«Dipenderà da quanto sarà produttivo Melli in attacco. L’Olimpia ha bisogno di punti in avvicinamento, perché Hines farà fatica con Jaiteh. Melli lo conosciamo per la difesa, ma per me sarà l’ago della bilancia in attacco. La Virtus è molto forte e completa, Mannion ha giocato poco ma nelle ultime due partite ha dato risposte convincenti, così come Tessitori».

Mario Boni sulla serie

«Vince la Virtus 4-2».

«Con gli innesti di Hackett e Shengelia vedo una Virtus che questa volta ha i favori del pronostico, ha trovato la quadratura del cerchio. Per quanto riguarda Milano molto dipenderà dalle condizioni di Melli dopo l’infortunio. In questa occasione vedo favorita la Virtus, ma sono curioso di vedere gli italiani di Milano che stanno facendo meglio di quanto ci si potesse aspettare, Baldasso su tutti»

Mario Boni
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

6 stagioni da vincente in LBA, l'addio di Julyan Stone alla Reyer ad ED: "Grazie, ho dato tutto a Venezia"

I cicli sono fatti per essere chiusi, soprattutto quelli vincenti. Proprio questo è il caso del binomio Reyer Venezia – Julyan Stone, un rapporto che si chiude dopo anni di successi e grandi emozioni per i tifosi oro-granata, specialmente in LBA. 2017-2020 il quadriennio che ha regalato gioie immense alla […]
LBA

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: