Olimpia Milano, Christos Stavropoulos: Spero che concluderemo bene l’anno con la conquista del campionato

Lorenzo Lubrano
0 0
Read Time:2 Minute, 1 Second

Christos Stavropoulos, GM di Olimpia Milano, è stato ospite di EEC WEB Radio in Grecia. A poche ore dal secondo atto con Sassari.

Le parole di Christos Stavropoulos

«In regular season abbiamo perso due giocatori con infortuni molto gravi, Shavon Shields e Dinos Mitoglou. Quando siamo arrivati al playoff con l’Efes avevamo Delaney che si è infortunato e non ha potuto giocare, Rodriguez che ha girato la caviglia, Nicolò Meli che si è infortunato ed è rimasto fuori per 1 mese. E Mitoglou è stato fermato dalla FIBA a causa del campione positivo trovato nel match contro il Panathinaikos. Tutto questo è successo nel momento più critico della stagione, dove si vuole fare lo sprint finale e ottenere qualcosa in più. Tuttavia, abbiamo combattuto fino all’ultimo minuto. Alla fine questo “rammarico” resta, ma nello sport co vuole sicuramente fortuna, che noi non abbiamo avuto». Così sul finale in Eurolega

«Avere qui una squadra molto competitiva come la Virtus, che dal prossimo anno giocherà in Eurolega, è molto importante. Da un lato è molto importante per il basket italiano riavere 2 squadre in Eurolega. D’altra parte, per noi è positivo avere una squadra così forte contro di noi, ma che giochi ad armi pari. Cioè, fino ad ora abbiamo giocato partite più difficili, più importanti, mentre la Virtus ha disputato meno partite in Eurocup. Quindi per noi è meglio iniziare un campionato ad armi pari. È molto importante avere una squadra competitiva come la Virtus. Investe molto, ha approfittato della situazione in Russia ed è riuscito ad acquisire Sengelia e Hackett dal CSKA. Se ci qualificheremo per la finale, credo che ci saranno partite molto dure». Sulla Virtus Bologna

«Dopo la gara giocata sabato e il ritorno di Nicolò Meli, assente ai play-off con l’Efes in Eurolega, la prestazione della squadra è stata molto incoraggiante per il proseguimento del campionato. Gli obiettivi dell’Armani sono quelli di una grande d’Europa, cioè vincere tutti i titoli. Abbiamo vinto la Coppa Italia, in Eurolega abbiamo puntato agli playoff e abbiamo guardato anche alla Finale Four. Avevamo tutto per arrivare al traguardo, tuttavia alcuni fattori di squilibrio che accadono nello sport non ci hanno permesso di farlo. L’immagine della squadra è molto buona. Spero che concluderemo bene l’anno con la conquista del campionato che è un traguardo molto importante e che vogliamo tanto». Sulla situazione attuale della squadra

Christos Stavropoulos
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Olimpia Dinamo (G2): "Il pubblico ci ha dato una grandissima mano"

I commenti a caldo dopo Gara2
Olimpia Dinamo

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: