Un leggendario Mitrou Long non basta a Brescia, Sassari si aggiudica gara 4 e serie

0 0
Read Time:1 Minute, 51 Second

Prestazione sontuosa per Mitrou Long (38 pt e 7 assist).

E’ la Dinamo Sassari la quarta semifinalista dei playoff di Serie A.

I sardi battono Brescia anche in gara 4 col punteggio di 98-95, guidando il match dall’inizio alla fine non senza patemi e si regalano una serie a dir poco scoppiettante contro Milano.

Avvio forte di entrambe le squadre, con i rispettivi giocatori chiave, Bilan e Mitrou-Long, a caricarsi sulle spalle i propri compagni.

Ed è proprio Mitrou Long a tenere Brescia in partita, perchè Della Valle e Gabriel sono out per via degli infortuni rimediati in gara 4 rispettivamente a spalla e ginocchio.

Iniziano però precocemente i problemi di falli per entrambi i roster, complice un arbitraggio molto fiscale a tratti decisamente troppo.

E dopo un inizio di match molto combattuto, Magro deve fare a meno di due pedine fondamentali come Brown e Petrucelli proprio a causa delle penalità, tanto da dover rispolverare dalla panca elementi che hanno visto poco il campo questa stagione come Salvatore Parrillo, Paul Eboua e Michael Cobbins.

Mitrou Long nel frattempo, nonostante una mattina travagliata a causa di una febbre molto alta, inizia il suo show personale che permette di tenere a galla la Germani con 21 punti all’intervallo.

7 le lunghezze di distanza a metà partita (60-53) a favore dei sardi, ma nel secondo tempo cambia la musica.

Sassari ha qualche minuto di calo per quanto riguarda la concentrazione ed i lombardi guidati un Mitrou Long in missione ed un ottimo Petrucelli portano ad un solo possesso di distanza la Leonessa che a questo punto crede nel colpaccio.

Ultimi secondi di tensione assoluta, con Kruslin che fa 0/2 ai liberi sul +1 Sassari ma Bendzius paga la cauzione con il rimbalzo offensivo che permette a Logan di fare 2/2 dalla lunetta.

+3 per Brescia con poco meno di 5 secondi sul cronometro, Mitrou Long prova la preghiera per il pareggio che non viene accolta dagli dei del basket e così Sassari diventa la quarta semifinalista al termine di una serie fantastica.

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Mercato Real: Chacho ed altri obiettivi ben chiari

Mercato del Real Madrid sotto la nostra lente d’ingrandimento. Gli obiettivi delle “merengues” sono molto chiari. Mercato che si scalda progressivamente in questi giorni. Tante voci, alcune sono pressochè certezze mentre di altre si sa poco, ma gli obiettivi di diverse squadre sono chiari. Il Real Madrid è una di […]
Mercato

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: